Il tem­po ri­tro­va­to

DA PAG. A due pas­si da Mi­la­no, in vi­si­ta al­la vil­la di OSVAL­DO BOR­SA­NI, una re­si­den­za d’au­to­re per un viag­gio tra de­si­gn e ar­te.

AD (Italy) - - Backstage -

Osval­do Bor­sa­ni (1911-1985), ar­chi­tet­to e de­si­gner, fon­da­to­re del­la Tec­no con suo fra­tel­lo ge­mel­lo Ful­gen­zio, è uno dei ta­len­ti più in­te­res­san­ti del­la sce­na ita­lia­na del 900. A Va­re­do, a 18 chi­lo­me­tri da Mi­la­no, si può vi­si­ta­re la vil­la pro­get­ta­ta da Bor­sa­ni ne­gli an­ni 40, do­ve l’ar­chi­tet­to vis­se con la sua fa­mi­glia. La re­si­den­za di 800 me­tri qua­dri, cir­con­da­ta da 3.000 me­tri qua­dri di giar­di­no, è sta­ta man­te­nu­ta inal­te­ra­ta, con gli ar­re­di ori­gi­na­li di un tem­po. Ac­can­to ai mo­bi­li dal de­si­gn li­nea­re idea­ti da Osval­do Bor­sa­ni spic­ca­no le ope­re di gran­di ar­ti­sti dell’epo­ca, co­me le te­le di Lu­cio Fon­ta­na e le scul­tu­re di Fau­sto Me­lot­ti. La vil­la si può vi­si­ta­re su ap­pun­ta­men­to. Per in­for­ma­zio­ni scri­ve­re a: press@tec­no­spa.com

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.