Un Vi­ag­gio è sem­pre una scop­erta... prima di luoghi nuovi è la scop­erta di ciò che i luoghi nuovi fanno alla tua mente e al tuo cuore. Vi­ag­giare è sem­pre, in qualche forma, es­plo­rare se stessi. Stephen Lit­tle­word

Avion Luxury International Airport Magazine - - EDITORIAL - Buon vi­ag­gio con Avion Lux­ury

Las­cia­rsi trasportare dalla bellezza è un’emozione che in­canta, sem­pre. La si può scorg­ere in molteplici as­petti che con­trad­dis­tin­guono nat­u­ral­mente la nos­tra quo­tid­i­an­ità, dalle grandi alle pic­cole cose, fino a ricer­carla con as­so­luta pre­ci­sione e pas­sione. Per­ché quando la s’in­con­tra, tutto è di­verso, magico, e il mondo ci ap­pare ver­a­mente un posto mer­av­iglioso. E, a volte, il Par­adiso è davvero a portata di mano. Basta par­tire, pro­gram­mare un vi­ag­gio e rag­giun­gere in­can­tevoli isole verdi scin­til­lanti come pi­etre preziose dis­sem­i­nate nell’in­cred­i­bile e rasser­enante su­per­fi­cie blu dell’Oceano In­di­ano a sud dell’Equa­tore: le Sey­chelles, una meta priv­i­le­giata per chi ama un re­lax esclusivo nella cor­nice di una lus­sureg­giante natura. O, an­cora, ap­pro­dare su un’isola pri­vata, come quella di Kunfunadhoo a 60 miglia a nord da Malé, nell’atollo di Baa, e las­cia­rsi trasportare in una Ris­erva Mon­di­ale della Bios­fera tute­lata dall'Unesco, sog­gior­nando in un Re­sort d’ec­cel­lenza, es­em­pio esclusivo nel panorama del tur­ismo re­spon­s­abile. Per­ché, par­lando di bellezza della natura, il min­imo che si possa fare per es­sere grati del sublime che ci cir­conda, è sal­va­guardarla con un sen­tito ri­conosci­mento e un doveroso rispetto. E questa è la nuova fron­tiera del lusso, oggi sem­pre più legata alla sosteni­bil­ità eco­log­ica che con­sente di pro­teggere preziose risorse nat­u­rali. Cir­con­darsi di cose belle è un deside­rio che ac­co­muna e, spesso, con­sente di vi­vere e con­di­videre con le per­sone più care emozioni davvero spe­ciali. Come cor­rere ve­loci su supercar di ul­tima gen­er­azione pro­poste nelle gamme lux­ury dall’in­dus­tria au­to­mo­bilis­tica, oggi sem­pre più per­for­manti ma sem­pre meno in­quinanti. Op­pure, las­cia­rsi cullare in mezzo al mare a bordo di megay­acht costru­iti su misura, sem­pre più cus­tom, per­son­al­iz­zati nei min­imi det­tagli per es­sere an­cora più vicini al deside­rio dif­fuso di vi­vere in una pro­pria “villa sul mare“che rispec­chi uno stile per­son­ale come quelle ideate dai più ri­no­mati cantieri nau­tici. E, se l’as­pi­razione di sem­pre è quella di su­per­are le dis­tanze, auto e yacht ne sono un valido es­em­pio ma, se si parla di cielo senza con­fini, a farla da padroni sono i jet pri­vati che avvic­i­nano le mete più am­bite come mai prima, nel con­nu­bio di tec­nolo­gia, com­fort e alte prestazioni come quelli di ul­tima gen­er­azione. Sem­pre possenti ma silen­ziosi, sfrec­ciano sulle rotte in­ter­nazion­ali più desider­ate, ac­cor­cian­done magi­ca­mente le dis­tanze e tutto diventa pos­si­bile da un capo all’altro del pianeta: un in­con­tro di la­voro a Lon­dra, una cena ro­man­tica a Venezia o un ri­las­sante week-end su un’isola pri­vata in mezzo all’Oceano. E, ma­g­ari, par­tendo da una delle migliori Avi­azioni Gen­er­ali ital­iane ed europee, come quella di Mi­lano-Li­nate Prime, re­cen­te­mente rin­no­vata. E per es­sere pun­tu­ali e non perdere la bus­sola del tempo prezioso che vola via, uno sguardo ai quad­ranti e alle lancette più preziose è doveroso come quelle che seg­nano il tempo della man­i­fat­tura d’Alta Orologe­ria, per mis­urare e spendere bene ogni min­uto della gior­nata, dagli ap­pun­ta­menti di la­voro al tempo libero. E, qualche volta, bas­tano pro­prio pochi minuti ma di qual­ità per con­ced­ersi dei mo­menti spe­ciali tutti per se, con pic­coli gesti quo­tid­i­ani che fanno bril­lare i sensi più pro­fondi, come una goc­cia di pro­fumo di grande in­ten­sità, un trat­ta­mento di bellezza da con­ced­ersi in pieno re­lax con prodotti d’alta per­for­mance o in­dos­sando splen­didi abiti che, scivolando sulle fem­minili sin­u­osità, sanno sapi­en­te­mente val­oriz­zare corpo ed an­ima come quelli pro­posti dall’Haute Cou­ture di pres­ti­giose Mai­son. E ogni mo­mento diventa così un’emozione spe­ciale, fatto d’is­tanti unici ed ir­ripetibili. Ed è quello che vi au­guri­amo di vi­vere anche sfogliando le pagine di questo numero di “Avion Lux­ury Mag­a­zine”, che vuole re­galarvi un bou­quet di ric­chi spunti ded­i­cati alla bellezza.

Newspapers in English

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.