LA MA­NO APER­TA, SIM­BO­LO DI LI­BER­TÀ

Casa & Design - - Architettura -

Per Le Cor­bu­sier, la ma­no è l’em­ble­ma per ec­cel­len­za dell’es­se­re uma­no. Que­sto con­cet­to, so­ste­nu­to nel Poe­ma dell’an­go­lo ret­to, si è con­cre­tiz­za­to nel mo­nu­men­to La Ma­no Aper­ta, che si er­ge (26 me­tri di al­tez­za) nel­la Fos­sa del­la Con­si­de­ra­zio­ne del set­to­re 1. una ma­no che dà e ri­ce­ve (per­ciò è aper­ta), a for­ma di co­lom­ba (che sem­bra stia spic­can­do il vo­lo) e che gi­ra con il ven­to (per­ché l’uo­mo e le for­ze na­tu­ra­li de­vo­no con­vi­ve­re in ar­mo­nia). il sim­bo­lo, co­me ha det­to Le Cor­bu­sier a un me­se dal­la mor­te, di ciò che è la no­stra epo­ca.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.