Spac­ca gom­me e spec­chiet­ti all’au­to in so­sta del­la ex mo­glie

Dan­ni in se­rie al­la vet­tu­ra par­cheg­gia­ta nel quar­tie­re di San Ga­brie­le. In­da­gi­ni del­la po­li­zia

Corriere Adriatico (Macerata) - - Da Prima Pagina - Chia­ra Ma­ri­nel­li

CI­VI­TA­NO­VA Quat­tro gom­me dell’au­to bu­ca­te e i due spec­chiet­ti re­tro­vi­so­ri ester­ni fran­tu­ma­ti con vio­len­za e la­scia­ti pen­zo­lo­ni. Ha ri­tro­va­to co­sì la sua au­to­mo­bi­le una gio­va­ne che da qual­che tem­po vi­ve nel quar­tie­re di San Ga­brie­le. Una zo­na non nuo­va ad epi­so­di di van­da­li­smi del ge­ne­re. Ma que­sta vol­ta, a det­ta del­la vit­ti­ma, i “bul­let­ti” che so­no so­li­ti com­pie­re at­ti del ge­ne­re non c’en­tra­no nul­la. È con­vin­ta che a com­bi­na­re quel gua­io, che sa tan­to di in­ti­mi­da­zio­ne, sia sta­to il suo ex. Sull’epi­so­dio in que­stio­ne so­no in cor­so le in­da­gi­ni da par­te de­gli agen­ti del com­mis­sa­ria­to, ma re­sta la pau­ra per quel­la don­na, non nuo­va pur­trop­po a si­tua­zio­ni del ge­ne­re.

I fat­ti in via Pi­ce­no

I fat­ti in que­stio­ne so­no av­ve­nu­ti l’al­tra se­ra, in via Pi­ce­no, nel trat­to che fa an­go­lo. Era­no già tra­scor­se le 22. «L’au­to – ha rac­con­ta­to la don­na - era sta­ta par­cheg­gia­ta in­tor­no al­le die­ci di se­ra. Era par­cheg­gia­ta lì da quell’ora. In ca­sa sta­va­mo guar­dan­do la te­le­vi­sio­ne, il Gran­de Fra­tel­lo. Do­po un po’ ci sia­mo ac­cor­ti di quel­lo che era suc­ces­so. La mac­chi­na ave­va tut­te e quat­tro le gom­me bu­ca­te e gli spec­chiet­ti rot­ti. Di dan­ni ne ha fat­ti si­cu­ra­men­te tan­ti: con il mio ex so­no in cau­sa da più di due an­ni. Mi mi­nac­cia, e quan­do non può far­lo con me se la pren­de con gli og­get­ti. Tem­po fa ha dan­neg­gia­to an­che la mac­chi­na di una mia ami­ca».

Un amo­re fi­ni­to

Una sto­ria d’amo­re co­me tan­te, che è fi­ni­ta già da qual­che tem­po. Ma lui - il giu­di­ce tem­po fa ave­va di­spo­sto nei suoi con­fron­ti -il di­vie­to di av­vi­ci- na­men­to al­la don­na con cui era sta­to sen­ti­men­tal­men­te le­ga­to - non sem­bre­reb­be aver su­pe­ra­to la fi­ne dell’amo­re. E co­sì, da ol­tre due an­ni, va avan­ti que­sta brut­ta sto­ria, fat­ta di mi­nac­ce e in­ti­mi­da­zio­ni. Una si­tua­zio­ne che, pur­trop­po, ac­co­mu­na tan­te don­ne.

La pau­ra

Sa­reb­be ri­con­du­ci­bi­le pro­prio a que­sta de­li­ca­ta si­tua­zio­ne il dan­neg­gia­men­to sull’au­to­vet­tu­ra su­bi­to dal­la si­gno­ra che vi­ve e la­vo­ra a Ci­vi­ta­no­va. «È na­tu­ra­le che io ab­bia pau­ra – ha con­ti­nua­to la tren­tot- ten­ne – e di dan­ni al­la mac­chi­na ne ha fat­ti si­cu­ra­men­te tan­ti. È par­cheg­gia­ta all’an­go­lo del­la stra­da e nem­me­no la pos­so muo­ve­re da lì. Quan­do mi so­no ac­cor­ta di quel­lo che era suc­ces­so ho chia­ma­to im­me­dia­ta­men­te la po­li­zia».

In­da­gi­ni del­la po­li­zia

Sul­la vi­cen­da in­da­ga­no gli agen­ti del com­mis­sa­ria­to, che so­no al la­vo­ro per ri­co­strui­re i fat­ti e iden­ti­fi­ca­re il re­spon­sa­bi­le di quell’at­to van­da­li­co. E, una vol­ta sul po­sto, han­no ac­qui­si­to la te­sti­mo­nian­za del­la vit­ti­ma. Più vol­te la don­na ha se­gna­la­to la pre­sen­za di quell’uo­mo nei luo­ghi da lei fre­quen­ta­ti. Sto­rie di epi­so­di co­me que­sti, o si­mi­li, o co­mun­que più o me­no gra­vi, ca­pi­ta­no sem­pre più spes­so, no­no­stan­te sia al­ta l’at­ten­zio­ne del­le for­ze dell’or­di­ne, ma an­che di as­so­cia­zio­ni del ge­ne­re che aiu­ta­no con col­lo­qui e at­ti­vi­tà di pre­ven­zio­ne ed in­for­ma­zio­ne le don­ne vit­ti­me di epi­so­dio di stal­king, di mi­nac­ce e di vio­len­za per­pe­tra­ti da chi, tem­po pri­ma, so­ste­ne­va di amar­le. Non è la pri­ma vol­ta che quel­la zo­na è tea­tro di epi­so­di di van­da­li­smi del ge­ne­re, sem­pre ai dan­ni di au­to­mo­bi­li la­scia­te in so­sta dai le­git­ti­mi pro­prie­ta­ri che vi­vo­no lì. Ma que­sta vol­ta la sto­ria dell’al­tra se­ra ha con­tor­ni de­ci­sa­men­te più in­quie­tan­ti di quel­li “so­li­ti” nel quar­tie­re cit­ta­di­no.

L’uo­mo non si ras­se­gna al­la fi­ne del­la re­la­zio­ne: ha un di­vie­to di av­vi­ci­na­men­to

Un mez­zo del com­mis­sa­ria­to im­pe­gna­to in un ser­vi­zio not­tur­no a Ci­vi­ta­no­va

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.