È a Sa­ler­no il «pa­ra­di­so» dei di­pen­den­ti mu­ni­ci­pa­li

Corriere del Mezzogiorno (Campania) - - Primo Piano -

Ènel Sa­ler­ni­ta­no che gli sti­pen­di dei di­pen­den­ti co­mu­na­li cre­sco­no a di­smi­su­ra gra­zie al co­sid­det­to trat­ta­men­to ac­ces­so­rio ero­ga­to in ag­giun­ta al­lo sti­pen­dio fis­so «ta­bel­la­re». Al pri­mo po­sto si tro­va Gif­fo­ni Sei Ca­sa­li, do­ve ogni suo di­pen­den­te ha a di­spo­si­zio­ne 14.319 eu­ro all’an­no di in­den­ni­tà ag­giun­ti­ve. Ma tra i ca­po­luo­ghi è Sa­ler­no il pa­ra­di­so de­gli im­pie­ga­ti, con più di 10 mi­la eu­ro a di­pen­den­te. Va peg­gio a Graz­za­ni­se, in pro­vin­cia di Ca­ser­ta, do­ve ogni im­pie­ga­to si ac­con­ten­ta di 426,4 di in­den­ni­tà ac­ces­so­rie. È ri­por­ta­to nel Rap­por­to Co­mu­ni di Er­me­sPa

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.