Li­do de­mo­li­to con­tro or­di­nan­ze e Tap

Corriere del Mezzogiorno (Puglia) - - Da Prima Pagina -

«San Fo­ca or­mai è sta­ta pre­sa di mi­ra, fra Tap e or­di­nan­ze che ci im­pe­di­sco­no di la­vo­ra­re io in­ve­ce fac­cio co­sì: de­mo­li­sco tut­to». Pa­ro­la di Tom­ma­so Tom­ma­si, ge­sto­re del li­do En­sò a ma­ri­na di Me­len­du­gno. La sua pro­te­sta - co­me te­sti­mo­nia­to dal­la fo­to di Fa­bio Se­ri­no - si è tra­dot­ta nell’ab­bat­ti­men­to del­le strut­tu­re amo­vi­bi­li del­lo sta­bi­li­men­to bal­nea­re che si tro­va pro­prio al co­spet­to del­la na­ve che sta la­vo­ran­do al ga­sdot­to. «La Re­gio­ne ci ha im­po­sto di chiu­de­re il 31 ot­to­bre quan­do qui è an­co­ra esta­te», ha det­to. «È chia­ro che re­ma­no con­tro il Sa­len­to e San Fo­ca».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.