Le sfi­de

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Sport -

Il Ve­ne­to der­by day è un’ini­zia­ti­va na­ta dal Co­mi­ta­to re­gio­na­le del Ve­ne­to con le quat­tro so­cie­tà ve­ne­te di rug­by (Mogliano, Rovigo, Pa­do­va e San Do­nà) nel 2009 per vi­ve­re in uni­co gior­no e luo­go il dop­pio der­by del cam­pio­na­to di Ec­cel­len­za

Do­po il 2009, la sfi­da si è ri­pe­tu­ta l’an­no scor­so con una dop­pia edi­zio­ne, che ha ri­scos­so un gran­de suc­ces­so di pub­bli­co.Que­sta sa­rà la quar­ta vol­ta, mat­ch a Mo­ni­go TRE­VI­SO Era il 2009 quan­do an­dò in sce­na per la pri­ma vol­ta. Ora il «Ve­ne­to der­by day» è una del­le real­tà più in­te­res­san­ti del pa­no­ra­ma rug­bi­sti­co ita­lia­no: sa­rà l’even­to inau­gu­ra­le del cam­pio­na­to d’Ec­cel­len­za e met­te­rà di fron­te le quat­tro for­ma­zio­ni ve­ne­te che si sfi­de­ran­no in due der­by moz­za­fia­to: pri­ma il gran­de clas­si­co, Pe­trar­ca-Rovigo, poi la sfi­da del­la nuo­va ge­ne­ra­zio­ne, San Do­nà – Mogliano. Il tut­to nell’in­can­te­vo­le cor­ni­ce del­lo stadio di Mo­ni­go, tem­pio del rug­by tre­vi­gia­no, che do­po tan­ti an­ni di asti­nen­za, tor­ne­rà ad ospi­ta­re i der­by ve­ne­ti, gra­zie al­la col­la­bo­ra­zio­ne del Be­net­ton.

Ed è sta­to pro­prio il pre­si­den­te bian­co­ver­de, Ame­ri­no Zat­ta, a fa­re gli ono­ri di ca­sa: «Per il mio Club è un ono­re es­se­re coin­vol­ti in quel­la che è dav­ve­ro di­ven­ta­ta la gran­de fe­sta del rug­by ve­ne­to» ha det­to il nu­me­ro uno del Be­net­ton. «Il le­ga­me col no­stro mo­vi­men­to, an­che se im­pe­gna­ti ora nel cam­pio­na­to cel­ti­co, re­sta for­tis­si­mo, e oc­ca­sio­ni co­me que­sta ci con­sen­to­no di rin­sal­dar­lo. Lo sfor­zo or­ga­niz­za­ti­vo è sta­to im­por­tan­te, ora la pal­la pas­sa al­la gen­te, che spe­ro ven­ga nu­me­ro­sa per go­der­si uno spet­ta­co­lo spor­ti­vo di li­vel­lo e per ab­brac­cia­re la cau­sa del­le fa­mi­glie col­pi­te dal tor­na­do».

Il «Ve­ne­to Der­by Day» è un’ini­zia­ti­va che ve­de co­me prin­ci­pa­le or­ga­niz­za­to­re il Co­mi­ta­to Re­gio­na­le del­la Fir, pre­sie­du­to da Mar­zio In­no­cen­ti, che ha rin­gra­zia­to i pre­si­den­ti del­le quat­tro ve­ne­te di Ec­cel­len­za per gli sfor­zi ne­ces­sa­ri ad or­ga­niz­za­re: «A mag­gior ra­gio­ne es­sen­do la pri­ma vol­ta in uno stadio neu­tro, l’im­pe­gno e la vo­lon­tà di­mo­stra­ta dai quat­tro Club so­no sta­ti gli in­gre­dien­ti fon­da­men­ta­li per la sua rea­liz­za­zio­ne» le pa­ro­le di In­no­cen­ti. «Spe­cie per le due ospi­tan­ti, il sa­cri­fi­cio an­che eco­no­mi­co è no­te­vo­le, ma quan­do si con­di­vi­de un fi­ne co­mu­ne, che è quel­lo di fa­re il be­ne del mo­vi­men­to, tut­to vie­ne mes­so in se­con­do pia­no, e que­sto fa dav­ve­ro ono­re a tut­ti. So­no cer­to sa­rà una bel­lis­si­ma fe­sta, e spe­ria­mo ven­ga­no so-

In cam­po Lo scor­so 11 apri­le Rovigo con­tro Mogliano, fi­nì 55-32

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.