«Io, ma­la­to di di­stro­fia ho da­to a quel pro­mo­to­re i ri­spar­mi di una vi­ta»

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso -

TRE­VI­SO «Gli ho da­to tut­ti i ri­spar­mi di una vi­ta, per­ché mi fi­da­vo di lui». A par­la­re nell’aula di tri­bu­na­le, se­du­to sulla sua se­dia a ro­tel­le, è un 50en­ne ma­la­to di di­stro­fia mu­sco­la­re, una del­le pre­sun­te vit­ti­me di Fe­de­ri­co Za­nin, il 56en­ne pro­mo­to­re fi­nan­zia­rio ac­cu­sa­to di truf­fa e ap­pro­pria­zio­ne in­de­bi­ta per­ché avreb­be fat­to spa­ri­re 1,5 mi­lio­ni di eu­ro di ri­spar­mi dei suoi clien­ti.

L’uo­mo è com­par­so ie­ri da­van­ti al giu­di­ce e ha rac­con­ta­to di co­no­sce­re Za­nin e di aver­gli af­fi­da­to de­na­ro fin dal 1994: «Gli ho da­to tut­ti i ri­spar­mi che ave­vo mes­so da par­te per co­struir­mi una ca­sa e spo­sar­mi. Pro­get­ti che poi ho do­vu­to ri­ve­de­re». Il 50en­ne si è co­sti­tui­to par­te ci­vi­le nel pro­ces­so, in­sie­me ad al­tri tre in­ve­sti­to­ri. Tut­ti han­no ri­fe­ri­to dei pro­gram­mi

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.