Chis­so e la Ban­ca, de­fi­ni­ta la tran­sa­zio­ne

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Regione Attualità - © RI­PRO­DU­ZIO­NE RI­SER­VA­TA

VE­NE­ZIA Boc­che cu­ci­te del­le par­ti, ma il fa­sci­co­lo or­mai ri­sul­ta de­fi­ni­to. «Con­ci­lia­to», me­glio. Tra l’ex as­ses­so­re re­gio­na­le al­le In­fra­strut­tu­re Re­na­to Chis­so e la Cas­sa di ri­spar­mio di Ve­ne­zia (og­gi In­te­saSa­nPao­lo) si è chiu­sa la cau­sa di la­vo­ro che era sta­ta av­via­ta dal pri­mo in se­gui­to al li­cen­zia­men­to. L’isti­tu­to ave­va de­ci­so di al­lon­ta­na­re Chis­so do­po che l’ex as­ses­so­re era sta­to ar­re­sta­to il 4 giu­gno 2013 con l’ac­cu­sa di cor­ru­zio­ne per es­se­re sta­to a li­bro pa­ga del Con­sor­zio Ve­ne­zia Nuo­va e del grup­po Man­to­va­ni. Con il suo le­ga­le An­to­nio For­za ave­va im­pu­gna­to il prov­ve­di­men­to e già nel­le ul­ti­me set­ti­ma­ne si era ca­pi­to che era­no in cor­so trat­ta­ti­ve. Chis­so al­la fi­ne si sa­reb­be ac­con­ten­ta­to di una som­ma (la cui en­ti­tà è top se­cret), che pe­ral­tro po­treb­be es­se­re pre­sa in par­te dal­la stes­sa au­to­ri­tà giu­di­zia­ria: su di lui, che ha pat­teg­gia­to due an­ni, pen­de in­fat­ti una con­fi­sca di 2 mi­lio­ni. (a. zo.)

Ex as­ses­so­re Re­na­to Chis­so, 62 an­ni, è tor­na­to in li­ber­tà il 26 giu­gno

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.