Una start up per ero­ga­re i ser­vi­zi di wel­fa­re

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso - © RIPRODUZIONE RISERVATA

TREVISO Il «mo­del­lo Treviso» nel­le so­lu­zio­ni di wel­fa­re per le pic­co­le im­pre­se è pre­so a ma­nua­le in tut­ta Italia, in Ve­ne­to si con­cen­tra il 25% dei con­trat­ti con pre­mi di ri­sul­ta­to. Tro­va­re so­lu­zio­ni per i di­pen­den­ti e ot­te­ne­re i van­tag­gi fi­sca­li, pe­rò, per le azien­de non è sem­pre fa­ci­le. Per que­sto 14 Coo­pe­ra­ti­ve di Treviso e Bel­lu­no han­no crea­to Wel­fa­re Azien­da­le Ve­ne­to (Wa­ve), una star­tup na­ta per ero­ga­re e ge­sti­re ser­vi­zi di wel­fa­re. «Par­ti­re­mo dall’of­fer­ta del­le no­stre Coop – spie­ga il pre­si­den­te, Gior­gio Gal­li­na - per poi al­lar­ga­re il rag­gio d’azio­ne, ad esem­pio ad at­ti­vi­tà per il tem­po li­be­ro, la sa­ni­tà, le pen­sio­ni in­te­gra­ti­ve. Per l’in­con­tro fra do­man­da ed of­fer­ta uti­liz­ze­re­mo un ca­ta­lo­go on­li­ne che sa­rà di­spo­ni­bi­le già da ini­zio 2017».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.