In­for­tu­ni e in­va­li­di sul la­vo­ro in ca­lo di un ter­zo

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Belluno - © RIPRODUZIONE RISERVATA

BEL­LU­NO In­for­tu­ni in di­mi­nu­zio­ne sul la­vo­ro, ma nell’edi­li­zia si chiu­de an­co­ra un oc­chio di trop­po su pon­teg­gi e bar­rie­re an­ti-ca­du­ta: gli Spi­sal di Bel­lu­no e Fel­tre, riu­ni­ti nel­la nuo­va Usl «Do­lo­mi­ti», co­sì di­se­gna­no nel com­ples­so un trend po­si­ti­vo per la si­cu­rez­za sul po­sto di la­vo­ro. Se nel 2010 era­no sta­ti 1.892 gli in­for­tu­ni sul la­vo­ro, nel 2015 il to­ta­le è sce­so a 1.233 (-35%), as­se­con­dan­do una di­na­mi­ca co­stan­te di mag­gio­re attenzione an­tin­for­tu­ni­sti­ca. Gli in­for­tu­ni in­va­li­dan­ti so­no sce­si da 433 a 32 (-30%), men­tre i 4 de­ces­si si so­no az­ze­ra­ti. Nel 2016, un bal­zo: 5 in­ci­den­ti mor­ta­li, 4 dei qua­li le­ga­ti al tra­spor­to o al­la mo­vi­men­ta­zio­ne di ma­te­ria­li. Lo Spi­sal ha ef­fet­tua­to 720 ispe­zio­ni nel­le azien­de nel 2016. So­no 416 le im­pre­se edi­li che han­no ri­ce­vu­to una vi­si­ta de­gli ispet­to­ri. In to­ta­le, nel mon­do del mat­to­ne ri­scon­tra­te 107 vio­la­zio­ni, 44 del­le qua­li per il man­ca­to ri­spet­to del­le pre­scri­zio­ni re­la­ti­ve al­la si­cu­rez­za sui pon­teg­gi. Se­con­do i da­ti del­lo Spi­sal sta di­mi­nuen­do l’in­sor­gen­za del­la mag­gior par­te del­le ma­lat­tie pro­fes­sio­na­li, ad ec­ce­zio­ne di quel­le re­la­ti­ve all’ap­pa­ra­to mu­sco­lo-sche­le­tri­co: il pro­gres­si­vo in­vec­chia­men­to dei la­vo­ra­to­ri ren­de più fre­quen­ti pro­ble­mi a schie­na e ar­ti­co­la­zio­ni, spe­cie per quan­to ri­guar­da i la­vo­ri più pe­san­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.