Ra­pi­na in sa­la slot, ac­col­tel­la­to il ti­to­la­re

Caos e pau­ra a Pre­gan­ziol, l’im­pren­di­to­re ave­va ten­ta­to di re­spin­ge­re il mal­vi­ven­te

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Da Prima Pagina - Mil­va­na Cit­ter © RI­PRO­DU­ZIO­NE RI­SER­VA­TA

PRE­GAN­ZIOL (TRE­VI­SO) Ha pre­so d’as­sal­to la sa­la slot Royal Room ag­gre­den­do il ti­to­la­re, che nel ten­ta­ti­vo di re­spin­ge­re il ra­pi­na­to­re, ar­ma­to di col­tel­lo, è ri­ma­sto fe­ri­to se­ria­men­te ad una ma­no. Pau­ra e caos, ve­ner­dì se­ra, nel lo­ca­le di Fre­sca­da, fi­ni­to per la ter­za vol­ta - nel gi­ro di po­chi me­si - nel mi­ri­no dei mal­vi­ven­ti. La vit­ti­ma è il 48en­ne Lu­ca Tem­pe­rin. Il ra­pi­na­to­re è riu­sci­to a fug­gi­re, di­le­guan­do­si nel­la not­te, do­po aver sot­trat­to un mi­glia­io di eu­ro dal­la cas­sa.

PRE­GAN­ZIOL Ra­pi­na­to nel suo lo­ca­le, il ge­sto­re del­la sa­la slot Royal Room re­sta fe­ri­to a una ma­no. Il ban­di­to che lo ha ag­gre­di­to l’al­tra se­ra, in­fat­ti, era ar­ma­to di col­tel­lo.

Non c’è pa­ce per Lu­ca Tem­pe­rin, il 48en­ne ge­sto­re del­la sa­la slot Royal Room di via Bian­chin a Fre­sca­da. Do­po i due as­sal­ti del no­vem­bre scor­so, una nuo­va ra­pi­na que­sta vol­ta l’ha spe­di­to in ospe­da­le. È suc­ces­so po­co do­po le 22.30 di ve­ner­dì quan­do nel lo­ca­le era ri­ma­sto un so­lo clien­te. Im­prov­vi­sa­men­te ha fat­to ir­ru­zio­ne un uo­mo col vol­to tra­vi­sa­to da un cap­puc­cio e ar­ma­to. Sen­za di­re nien­te ha strat­to­na­to Tem­pe­rin tra­sci­nan­do­lo nel gab­biot­to do­ve si tro­va il re­gi­stra­to­re di cas­sa e si è fat­to con­se­gna­re tut­ti i con­tan­ti usa­ti per pa­ga­re le vin­ci­te dei vi­deo­po­ker. Nel­la col­lut­ta­zio­ne il 48en­ne ha pro­va­to a di­sar­ma­re il ra­pi­na­to­re, fe­ren­do­si a tre di­ta del­la ma­no si­ni­stra. Il mal­vi­ven­te, ar­raf­fa­ti cir­ca mil­le eu­ro, è fug­gi­to all’ester­no spa­ren­do nel buio. Tem­pe­rin è sta­to soc­cor­so dal clien­te pre­sen­te nel lo­ca­le, che ha da­to l’al­lar­me. Sul po­sto, in po­chi mi­nu­ti, so­no ar­ri­va­ti i ca­ra­bi­nie­ri e i sa­ni­ta­ri del Suem 118 che lo han­no tra­sfe­ri­to in ospe­da­le, do­ve la fe­ri­ta è sta­ta su­tu­ra­ta e me­di­ca­ta. Sia lui sia il clien­te so­no sta­ti sen­ti­ti dai ca­ra­bi­nie­ri gui­da­ti dal ca­pi­ta­no Ste­fa­no Maz­zan­ti. En­tram­bi han­no pro­va­to a for­ni­re una de­scri­zio­ne del mal­vi­ven­te, un gio­va­ne sui 25-30 an­ni, pro­ba­bil­men­te di co­lo­re. Già ac­qui­si­te le im­ma­gi­ni del­le te­le­ca­me­re di vi­deo­sor­ve­glian­za, che han­no ri­pre­so il bli­tz del ra­pi­na­to­re so­li­ta­rio.

Per Tem­pe­rin si trat­ta del ter­zo ag­gua­to in po­chi me­si. Nel no­vem­bre scor­so ave­va su­bi­to una ten­ta­ta ra­pi­na da par­te di al­cu­ni mal­vi­ven­ti ar­ma­ti, col­po fal­li­to per­ché l’im­pren­di­to­re ave­va già chiu­so il lo­ca­le. Po­chi gior­ni do­po, in­ve­ce, era sta­to ra­pi­na­to di mil­le eu­ro da un al­tro ban­di­to so­li­ta­rio.

È sta­to in­ve­ce ar­re­sta­to po­co do­po il col­po un 30en­ne gha­ne­se che, sem­pre ve­ner­dì, ha mes­so a se­gno una ra­pi­na nel ne­go­zio Au­mai di via­le Ita­lia, a Co­ne­glia­no. L’uo­mo ha ten­ta­to di al­lon­ta­nar­si do­po aver ru­ba­to un giub­bot­to ma è sta­to sco­per­to dal ti­to­la­re che, in­sie­me a un com­mes­so, ha pro­va­to a fer­mar­lo. Ne è na­ta una col­lut­ta­zio­ne nel­la qua­le il 30en­ne avreb­be me­na­to cal­ci e pu­gni a en­tram­bi, fi­no a mor­de­re al brac­cio il ti­to­la­re riu­scen­do co­sì a scap­pa­re. Ven­ti mi­nu­ti do­po, pe­rò, è sta­to rin­trac­cia­to e ar­re­sta­to da­gli agen­ti del com­mis­sa­ria­to di po­li­zia gui­da­ti da Va­le­rio Sol­dà. Ie­ri mat­ti­na è com­par­so da­van­ti al giu­di­ce per il ri­to di­ret­tis­si­mo. Do­po la con­va­li­da, il pro­ces­so è sta­to rin­via­to e l’uo­mo è sta­to scar­ce­ra­to con l’ob­bli­go di fir­ma a Co­ne­glia­no, do­ve vi­ve con un re­go­la­re per­mes­so di sog­gior­no.

Nel Mon­te­bel­lu­ne­se, in­ve­ce, quel­la tra ve­ner­dì e sa­ba­to è sta­ta una not­te di fur­ti. Raz­zia­ti fon­do cas­sa e si­ga­ret­te per un bot­ti­no di qual­che mi­glia­io di eu­ro al bar Mc Mart’s di via Tu­ra­ti, a Por­cel­len­go di Pae­se. Da quan­ti­fi­ca­re an­che il bot­ti­no del­la ban­da che ha agi­to al ri­sto­ran­te «Il re del­la can­ti­na» di via Bel­ve­de­re a Cro­cet­ta del Mon­tel­lo, do­ve ol­tre al fon­do cas­sa i la­dri han­no fat­to spa­ri­re an­che ge­ne­ri ali­men­ta­ri e al­co­li­ci.

Il lo­ca­le La Royal Room di Fre­sca­da, as­sal­ta­ta tre vol­te in po­chi me­si (Ba­lan­za)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.