Di­ciot­to an­ni e 4 abor­ti «Ha usa­to dei far­ma­ci»

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Regione Attualità - © RIPRODUZIONE RISERVATA

VICENZA Una vi­cen­ti­na di 18 an­ni era ri­ma­sta in­cin­ta del fi­dan­za­to per la quar­ta vol­ta. Co­sì, ave­va de­ci­so di in­dur­si l’abor­to sen­za con­sul­ta­re un me­di­co ma in­ge­ren­do una de­ci­na di pa­sti­glie di un far­ma­co, una pra­ti­ca adot­ta­ta di so­li­to dal­le pro­sti­tu­te per in­ter­rom­pe­re la gra­vi­dan­za. Co­sì la ra­gaz­za di ori­gi­ni afri­ca­ne ave­va per­so il bam­bi­no. Il gior­no do­po, a scuo­la, si era pe­rò sen­ti­ta ma­le ed era sta­ta por­ta­ta in ospe­da­le, do­ve i me­di­ci ave­va­no sco­per­to la ve­ri­tà: la don­na si era pro­cu­ra­ta l’in­ter­ru­zio­ne di gra­vi­dan­za. La po­li­zia ave­va quin­di de­nun­cia­to la 18en­ne per pro­cu­ra­to abor­to (i tre epi­so­di pre­ce­den­ti era­no ac­ca­du­ti quan­do lei era an­co­ra mi­no­ren­ne). Mar­te­dì si è svol­to il pro­ces­so par­ti­to dal­la de­nun­cia fat­ta dal­la po­li­zia nel gen­na­io 2010, il giu­di­ce del tri­bu­na­le di Vicenza ha condannato la gio­va­ne a 15 gior­ni di re­clu­sio­ne per pro­cu­ra­to abor­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.