Fem­mi­ni­ci­dio nel Pa­do­va­no

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Regione Attualità -

L’ap­pun­ta­men­to in au­to lui ci ar­ri­va con il col­tel­lo

Pa­re che i due aves­se­ro un ap­pun­ta­men­to, che nel par­cheg­gio dell’isti­tu­to com­pren­si­vo do­ve Na­ta­sha fa­ce­va la cuo­ca ab­bia­no de­ci­so di chia­rir­si. Ma lui sa­reb­be en­tra­to in au­to con le peg­gio­ri in­ten­zio­ni, ov­ve­ro con il col­tel­lo na­sco­sto sot­to il giub­bi­no

Una re­la­zio­ne fi­ni­ta e op­po­ste in­ten­zio­ni

Non è chia­ra la re­la­zio­ne tra i due, pro­ba­bil­men­te per un pic­co­lo pe­rio­do era sta­ta an­che sen­ti­men­ta­le ma quel che è cer­to è che lei non vo­le­va sa­per­ne più nien­te di Lui­gi, di un­di­ci an­ni più gio­va­ne. Lui non vo­le­va ras­se­gnar­si

La fu­ria omi­ci­da di Lui­gi e poi il tentativo di ha­ra­ki­ri

In un cre­scen­do emo­ti­vo, pro­ba­bil­men­te al cul­mi­ne di una fe­ro­ce di­scus­sio­ne, Lui­gi avreb­be estrat­to il col­tel­lo col­pen­do per quat­tro vol­te al to­ra­ce Na­ta­sha e poi avreb­be ten­ta­to di fa­re ha­ra­ki­ri ri­vol­gen­do l’ar­ma con­tro il suo sto­ma­co

L’as­sas­si­no è fuo­ri pe­ri­co­lo la ve­ri­tà dall’in­ter­ro­ga­to­rio

Lui­gi è an­co­ra vi­vo, i me­di­ci in se­ra­ta lo han­no di­chia­ra­to fuo­ri pe­ri­co­lo. Ora è pian­to­na­to in ospe­da­le e i ca­ra­bi­nie­ri aspet­te­ran­no che le sue con­di­zio­ni di sa­lu­te lo per­met­ta­no per in­ter­ro­gar­lo. Poi si apri­ran­no le porte del car­ce­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.