Ubria­co suo­na al­la por­ta del vi­ci­no di ca­sa e lo riem­pie di bot­te: ar­re­sta­to dai ca­ra­bi­nie­ri

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso -

NER­VE­SA In pre­da ai fu­mi dell’al­col ha suo­na­to al­la por­ta dei vi­ci­ni ma­roc­chi­ni e, quan­do il ca­po­fa­mi­glia gli ha aper­to, lo ha pic­chia­to di brut­to. Pro­ta­go­ni­sta R.C. 44en­ne di Ner­ve­sa, con pre­giu­di­zi di po­li­zia per rea­ti con­tro la per­so­na e in ma­te­ria di stu­pe­fa­cen­ti, che è sta­to ar­re­sta­to dai ca­ra­bi­nie­ri con l’accusa di vio­la­zio­ne di do­mi­ci­lio ag­gra­va­ta. Cos’ab­bia sca­te­na­to l’ag­gres­sio­ne è al va­glio dei ca­ra­bi­nie­ri, gui­da­ti dal mag­gio­re Sa­ba­ti­no Pi­sci­tel­lo. Quel che è cer­to, per ora, è che il 44en­ne era ubria­co e ha col­pi­to ri­pe­tu­ta­men­te il ca­po­fa­mi­glia ma­roc­chi­no, pro­vo­can­do­gli una di­stor­sio­ne al ra­chi­de cer­vi­ca­le e una fe­ri­ta a un di­to. In ma­net­te an­che D.F.I. ope­ra­io ro­me­no 30en­ne, sor­pre­so a ru­ba­re al su­per­mer­ca­to Fa­mi­la di Co­vo­lo di Pe­de­rob­ba. L’uo­mo ave­va na­sco­sto in un bor­so­ne 34 con­fe­zio­ni di la­met­te da bar­ba e ge­ne­ri ali­men­ta­ri per un va­lo­re di 475 eu­ro. Do­po la con­va­li­da, l’uo­mo è sta­to mes­so agli ar­re­sti do­mi­ci­lia­ri. Ma­net­te e por­te del car­ce­re che si so­no ria­per­te an­che per un 48en­ne di Montebelluna che, per 13 vol­te in un an­no, ha vio­la­to i do­mi­ci­lia­ri.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.