Fran­tu­ma iner­ti per in­ter­rar­li Dit­ta nei guai, area se­que­stra­ta

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso - © RIPRODUZIONE RISERVATA

ORMELLE Sor­pre­si dai ca­ra­bi­nie­ri del Noe men­tre, con la ru­spa, fran­tu­ma­va­no scar­ti di de­mo­li­zio­ne per poi in­ter­rar­li. So­no sta­ti de­nun­cia­ti per ge­stio­ne il­le­ci­ta di rifiuti due fra­tel­li, am­mi­ni­stra­to­ri di una dit­ta ope­ran­te nel trat­ta­men­to di iner­ti. I mi­li­ta­ri, in­fat­ti, han­no ac­cer­ta­to che l’azien­da era sprov­vi­sta di au­to­riz­za­zio­ne per que­sto ti­po di ge­stio­ne dei rifiuti. Non è la pri­ma vol­ta che l’azien­da fi­ni­sce nei guai: già a giu­gno del­lo scor­so an­no era sta­ta sot­to­po­sta al se­que­stro di un’area di ol­tre 3.200 me­tri qua­dri ove i ca­ra­bi­nie­ri ave­va­no rin­ve­nu­to un al­tro gros­so stoc­cag­gio il­le­ci­to. An­che in que­sto ca­so il Noe ha prov­ve­du­to al se­que­stro dell’area, di cir­ca 2400 me­tri a Ron­ca­del­le di Ormelle, adi­bi­ta a stoc­cag­gio abu­si­vo di rifiuti spe­cia­li, in par­ti­co­la­re scar­ti di de­mo­li­zio­ne.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.