An­zia­ni co­niu­gi fra­cas­so­ni As­so­lu­zio­ne

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Belluno - © RIPRODUZIONE RISERVATA

BELLUNO As­sol­ti i due an­zia­ni di 91 e di 82 anni ac­cu­sa­ti da una lo­ro vi­ci­na di di­stur­bo della quie­te. Gui­do San­di, classe 1926 e Ma­ria Pia Mi­chet­ti, classe 1935, re­si­den­ti a Fel­tre, nel 2008 era­no sta­ti de­nun­cia­ti da Michela To­net di di­stur­ba­re con la te­le­vi­sio­ne a tutto vo­lu­me, col ru­mo­re della cy­clet­te, con le se­die tra­sci­na­te sul pa­vi­men­to. L’an­zia­no ha problemi d’udi­to e la mo­glie è co­stret­ta ad alzare il vo­lu­me della tv e a par­lar­gli ad al­ta vo­ce. Gli an­zia­ni si sve­glia­no pre­sto e la si­gno­ra Ma­ria Pia, ogni mat­ti­na, se­gui­va la pre­scri­zio­ne del me­di­co di fare un po’ di cy­clet­te e, per pas­sa­re il tem­po ac­cen­de­va la tv, pro­vo­can­do pe­rò il ma­lu­mo­re della vi­ci­na. L’uni­ca - è emer­so in di­bat­ti­men­to - a la­men­tar­si. Ie­ri un ex con­do­mi­no ha ri­fe­ri­to: «Quan­do abi­ta­vo lì sono di­ven­ta­to pa­pà di due bam­bi­ni, il più gran­de ha pian­to ogni not­te fi­no ai 4 anni, il più pic­co­lo è un ti­po vi­va­ce, ma nes­su­no si è mai la­men­ta­to» ha ri­fe­ri­to Man­ri­co Ven­tu­rin. Il giu­di­ce ha as­sol­to i co­niu­gi ci­tan­do la re­cen­te giu­ri­spru­den­za: se c’è un so­lo sog­get­to che si la­men­ta non è di­stur­bo della quie­te pub­bli­ca.

Sem­pre a pro­ces­so c’era Te­cla De Pel­le­grin, 47 anni, re­si­den­te in Val­bel­lu­na, ac­cu­sa­ta di truf­fa per aver det­to fal­sa­men­te, nell’ago­sto 2014, di es­se­re ma­la­ta ter­mi­na­le, fa­cen­do­si con­se­gna­te dall’al­lo­ra par­ro­co di Ce­sio­mag­gio­re 98 mi­la eu­ro. Pro­spet­tò a don Giu­sep­pe Bor­to­las «di es­se­re in gra­vi dif­fi­col­tà eco­no­mi­che per dram­ma­ti­che vi­ces­si­tu­di­ni fa­mi­glia­ri e di sa­lu­te» ras­si­cu­ran­do­lo che ave­va even­tua­li spon­sor, tra cui il pre­fet­to, il giu­di­ce della Ci­vi­le, Um­ber­to Gia­co­mel­li e una suo­ra di Pa­do­va. Ie­ri ha te­sti­mo­nia­to il vi­ca­rio del ve­sco­vo, Lui­gi del Fa­ve­ro, al qua­le si era ri­vol­to don Giu­sep­pe. Fu lui ad at­ti­va­re le in­da­gi­ni. (Fe.Fa.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.