Mel­ma nel Boi­te, l’al­lar­me dei pe­sca­to­ri

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Belluno - © RIPRODUZIONE RISERVATA

BEL­LU­NO La mel­ma si ri­ver­sa nel Pia­ve dal la­go di Val­le di Ca­do­re, i pe­sca­to­ri te­mo­no ri­per­cus­sio­ni pe­san­ti sul­la fau­na it­ti­ca. Nei gior­ni scor­si l’al­lar­me sui so­cial: l’aper­tu­ra del­la pa­ra­to­ia del ba­ci­no ar­ti­fi­cia­le, per in­ter­ven­ti straor­di­na­ri di Enel, ha cau­sa­to lo sver­sa­men­to di fan­ghi­glia e de­tri­ti nel tor­ren­te Boi­te, quin­di nel Pia­ve. A par­ti­re da Pe­ra­ro­lo, do­ve il tor­ren­te si get­ta nel fiu­me, l’ac­qua si è in­tor­bi­di­ta a tal pun­to da com­pro­met­te­re, secondo di­ver­si pe­sca­to­ri, la vi­ta dei pe­sci in al­veo. Buo­na parte del ma­te­ria­le in­cri­mi­na­to si era de­po­si­ta­to nel Boi­te a cau­sa di smot­ta­men­ti che hanno riempito l’in­va­so di de­po­si­ti al­lu­vio­na­li. Nei pros­si­mi gior­ni si po­treb­be tor­na­re a pe­sca­re nel­le zo­ne meno toc­ca­te. (a.zuc.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.