Quan­do Sal­va­do­ri av­ver­ti­va i Co­mu­ni: «Ora stop agli iper»

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso - © RIPRODUZIONE RISERVATA

TRE­VI­SO «Ai sin­da­ci chie­do di non in­se­gui­re so­lo il fab­bi­so­gno spa­smo­di­co di one­ri di ur­ba­niz­za­zio­ne, ma di pen­sa­re di più al ter­ri­to­rio. Tor­ni­no a fa­re il lo­ro me­stie­re di guar­dia­ni e giar­di­nie­ri dei Co­mu­ni. Lo spon­ta­nei­smo ha già crea­to bu­chi ne­ri, i dan­ni al tes­su­to eco­no­mi­co si ve­do­no già». Par­la­va co­sì so­lo una set­ti­ma­na fa Re­na­to Sal­va­do­ri, pre­si­den­te pro­vin­cia­le di Ascom Con­f­com­mer­cio, con i nu­me­ri del­la gran­de di­stri­bu­zio­ne sot­to gli oc­chi, de­nun­cian­do co­me le am­mi­ni­stra­zio­ni in ca­ren­za di fon­di e ta­glio dei con­tri­bu­ti dal­lo Sta­to, ap­pro­vas­se­ro nuo­vi iper an­che a sco­po di fa­re cas­sa. La Mar­ca ha un in­di­ce di 349 mq ogni 1000 abi­tan­ti, la me­dia ve­ne­ta è 543 mq, ma ci so­no mol­te su­per­fi­ci an­co­ra in fa­se di rea­liz­za­zio­ne o ap­pro­va­zio­ne per por­ta­re la quo­ta a 811 mq. (s.ma.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.