Eli­sa e la scel­ta di mo­ri­re, il me­di­co del ca­so En­gla­ro: «So­no pron­to». Il pa­pà chia­ma l’as­so­cia­zio­ne Co­scio­ni

L’ane­ste­si­sta De Mon­te: «Fac­cia co­me Bep­pi­no, è l’uni­ca stra­da»

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Front Page - di Sil­via Ma­diot­to e Glo­ria Ber­ta­si

VE­NE­ZIA Ama­to De Mon­te, il me­di­co udi­ne­se che ha as­si­sti­to Elua­na En­gla­ro fi­no al­la so­spen­sio­ne del­le te­ra­pie, apre le por­te al pa­pà di Eli­sa: «Pos­so dar­gli una con­su­len­za, i ca­si so­no si­mi­li, po­treb­be se­gui­re il per­cor­so di Bep­pi­no per­ché per la leg­ge ita­lia­na è l’uni­ca stra­da». Nel frat­tem­po il pa­dre del­la don­na, in sta­to ve­ge­ta­ti­vo da 12 an­ni a Me­stre (in fo­to), ha par­la­to con le as­so­cia­zio­ni in di­fe­sa dei ma­la­ti: «Vor­rei es­se­re uti­le a tan­te fa­mi­glie che sof­fro­no co­me la mia.

ME­STRE (VE­NE­ZIA) Quan­do ha aiu­ta­to Elua­na ad av­vi­ci­nar­si a una mor­te dol­ce, Ama­to De Mon­te è di­ven­ta­to uno dei vol­ti sim­bo­lo di una bat­ta­glia di va­lo­ri e ci­vil­tà. Og­gi il me­di­co udi­ne­se si ren­de di­spo­ni­bi­le aiu­ta­re an­che Eli­sa, la don­na ve­ne­zia­na che da 12 an­ni gia­ce in sta­to ve­ge­ta­ti­vo. «Pos­so da­re a suo pa­dre una con­su­len­za, il­lu­strar­gli il per­cor­so che Bep­pi­no En­gla­ro ha fat­to per di­ven­ta­re tu­to­re di sua fi­glia e ar­ri­va­re al­la sen­ten­za del­la Cor­te di Cas­sa­zio­ne. So­lo co­sì po­trà ot­te­ne­re quel­lo che chie­de».

Pri­ma­rio di ane­ste­sia e ria­ni­ma­zio­ne all’ospe­da­le di Udi­ne, ave­va ac­com­pa­gna­to Elua­na nel suo ul­ti­mo viag­gio fi­no al­la ca­sa di ri­po­so La Quie­te do­ve si sa­reb­be spen­ta il 9 feb­bra­io se­guen­te. «Stac­ca­re la spi­na» è un ter­mi­ne che gli pia­ce po­co per­ché il sen­so del suo ser­vi­zio, del­la sua pro­fes­sio­ne, non è que­sto. Non quan­do un cor­po è svuo­ta­to e sen­za iden­ti­tà. Co­me suc­ce­de a Eli­sa P., dal 2006 im­mo­bi­le su un let­to, og­gi ri­co­ve­ra­ta all’An­ti­ca Scuo­la San­ta Ma­ria dei Bat­tu­ti di Me­stre. Ie­ri il pa­dre Giu­sep­pe, 70 an­ni, che ne è am­mi­ni­stra­to­re di so­ste­gno, ha par­la­to con l’as­so­cia­zio­ne Lu­ca Co­scio­ni, che si bat­te per la li­ber­tà di ri­cer­ca scien­ti­fi­ca: «Si so­no pro­po­sti di dar­mi una ma­no, sia lo­ro che un’al­tra as­so­cia­zio­ne. Ho in­ten­zio­ne di sen­tir­li di nuo­vo, di in­con­tra­re que­sti me­di­ci e va­lu­ta­re pos­si­bi­li in­ter­ven­ti. Spe­ro che quel­lo che sto fa­cen­do sia d’aiu­to ad al­tre

De Mon­te La te­ra­pia non sta ot­te­nen­do be­ne­fi­ci, an­che per Eli­sa è ac­ca­ni­men­to te­ra­peu­ti­co

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.