Ma­lo­re al bi­vac­co muo­re il par­ro­co di Ca­var­za­no

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Belluno - An­drea Zuc­co

Un ma­lo­re lo stron­ca do­po la fer­ra­ta, sotto gli oc­chi de­gli ami­ci: un’escur­sio­ne in val Sta­la­ta è sta­ta fa­ta­le per don Fran­ce­sco Soc­col, 65 an­ni, par­ro­co di Ca­var­za­no. La tra­ge­dia si è con­su­ma­ta in­tor­no al­le 12.50 a ol­tre 2.200 me­tri di quo­ta.

Il sa­cer­do­te si tro­va­va con due ami­ci al bi­vac­co Cadore, sotto i Cam­pa­ni­li di Po­pe­ra. Il grup­pet­to ave­va ap­pe­na com­ple­ta­to la fer­ra­ta Ro­ghel, ma l’uo­mo non se la sen­ti­va di pro­se­gui­re, ac­cu­san­do uno stra­no ma­les­se­re. A un cer­to pun­to, è crol­la­to. Uno de­gli ami­ci che era­no con lui ha chia­ma­to il 118, che ha in­via­to sul po­sto l’eli­cot­te­ro del Suem di Pie­ve di Cadore. L’eliam­bu­lan­za, at­ter­ra­ta nel­le vi­ci­nan­ze, ha sbar­ca­to me­di­co, in­fer­mie­re e tec­ni­co di eli­soc­cor­so. I com­pa­gni di escur­sio­ne di don Fran­ce­sco Soc­col sta­va­no ten­tan­do di far­lo ri­pren­de­re do­po aver pra­ti­ca­to a lun­go le manovre di ria­ni­ma­zio­ne. Il per­so­na­le sanitario ha con­ti­nua­to il ten­ta­ti­vo di sal­va­tag­gio, sen­za ri­sul­ta­to. Al­la fi­ne, il me­di­co ha do­vu­to con­sta­ta­re il de­ces­so del par­ro­co.

La sal­ma è sta­ta ri­com­po­sta e ca­ri­ca­ta a bor­do dell’eli­cot­te­ro per il tra­spor­to ad Auronzo. I due ami­ci del sa­cer­do­te, in sta­to di shock, so­no sta­ti riac­com­pa­gna­ti a val­le.

Don Fran­ce­sco Soc­col, ori­gi­na­rio di Tai­bon Agor­di­no, era di­ven­ta­to par­ro­co di Ca­var­za­no nel 2012. Prima, era sta­to cap­pel­la­no a Pie­ve di Cadore per 9 an­ni e par­ro­co di Val­le di Cadore per al­tri 14. Gli ul­ti­mi 12 an­ni prima di tra­sfe­rir­si a Ca­var­za­no li ave­va tra­scor­si come par­ro­co in Val di Zol­do. Il 10 giu­gno, un al­tro sa­cer­do­te era mor­to in mon­ta­gna: don Va­le­rio Bor­to­lin, 63 an­ni, do­cen­te del se­mi­na­rio ve­sco­vi­le e del­la Fa­col­tà Teo­lo­gi­ca del Tri­ve­ne­to di Pa­do­va e vi­ce par­ro­co a San Vi­to di Valdobbiadene, si era sen­ti­to ma­le sul mon­te Piz­zoc­co, nel Fel­tri­no, ed era pre­ci­pi­ta­to per 20 me­tri tra le roc­ce. Esat­ta­men­te un an­no prima, un ma­lo­re fa­ta­le ave­va col­to don Ste­fa­no Pon­til, 46 an­ni, par­ro­co di Vol­ta­go Agor­di­no, men­tre si tro­va­va a Ca­se­ra Ar­ma­ro­lo, in co­mu­ne di Ri­va­mon­te.

Nes­su­na con­se­guen­za, in­ve­ce, per il ma­lo­re che al­le 13.20 di ie­ri ha col­pi­to un 68 en­ne fio­ren­ti­no a Cor­ti­na. Do­po aver per­cor­so la fer­ra­ta del­la To­fa­na di Den­tro, al mo­men­to di scen­de­re ver­so la Ba­rac­ca de­gli Al­pi­ni in­fat­ti, C.A., 68 an­ni, di Fi­ren­ze, sfi­ni­to, non era più in gra­do di muo­ver­si. Im­bar­ca­to con un ver­ri­cel­lo di 15 me­tri, a cir­ca 3.100 me­tri di al­ti­tu­di­ne, l’escur­sio­ni­sta è sta­to por­ta­to all’ospe­da­le di Cor­ti­na per le ve­ri­fi­che del ca­so.

Po­co prima del­le 17, in­ve­ce, l’eliam­bu­lan­za è de­col­la­ta in di­re­zio­ne del­le Cin­que Tor­ri per recuperare due al­pi­ni­sti in dif­fi­col­tà, che, do­po aver sca­la­to la Via Fin­lan­dia sul­la Tor­re Gran­de Nord, al mo­men­to di ca­lar­si han­no sba­glia­to le dop­pie sal­tan­do la prima so­sta. Il roc­cia­to­re che sta­va scen­den­do sul se­con­do ti­ro ca­la­to dal com­pa­gno è ri­ma­sto sospeso, fi­ni­ta la cor­da, a cir­ca 15 me­tri dal suo­lo. Entrambi so­no sta­ti recuperati il­le­si.

Dram­ma ad Auronzo Il sa­cer­do­te è mor­to sotto gli oc­chi de­gli ami­ci con cui sta­va af­fron­tan­do la fer­ra­ta

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.