Ra­pi­na e pu­gni al­le pom­pe fu­ne­bri

Corriere del Veneto (Vicenza e Bassano) - - Vicenza - B.C. © RIPRODUZIONE RISERVATA

VI­CEN­ZA In pie­no po­me­rig­gio en­tra in un’agen­zia di pom­pe fu­ne­bri di cor­so Pa­do­va e co­me se nul­la fos­se si met­te a fru­ga­re in una giac­ca ada­gia­ta da una par­te sfi­lan­do dal­la ta­sca il por­ta­fo­gli. Quan­do il ti­to­la­re, Lo­ren­zo Gio­van­ni Crea, 28 an­ni, si ren­de con­to di quel­lo che sta ac­ca­den­do cer­ca di fer­ma­re il la­dro as­sie­me al fra­tel­lo, pro­prie­ta­rio del bor­sel­lo. Ma il tu­ni­si­no 25en­ne rea­gi­sce stam­pan­do al pri­mo in­ter­ve­nu­to un pu­gno in pie­no vol­to e ten­tan­do di af­fer­rar­lo per il col­lo, co­sì da gua­da­gnar­si la fu­ga. Tut­to inu­ti­le. Le vit­ti­me, al­quan­to agi­ta­te, chia­ma­no il 113 e all’ar­ri­vo del­la po­li­zia Ab­der­raouf Ma­h­jou­bi vie­ne ar­re­sta­to per ra­pi­na im­pro­pria. È un vol­to co­no­sciu­to, già con una sfil­za di pre­ce­den­ti, ed è sta­to de­nun­cia­to an­che per­ché tro­va­to con un ar­ne­se da scas­so nel­la bi­ci. Ie­ri è com­par­so in tri­bu­na­le e il giu­di­ce gli ha con­ces­so gli ar­re­sti do­mi­ci­lia­ri dal­la com­pa­gna ita­lia­na, a Lon­ga­re, in at­te­sa del pro­ces­so.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.