Cro­no­ta­chi­gra­fo ta­roc­ca­to: mul­ta

Corriere del Veneto (Vicenza e Bassano) - - Vicenza - © RIPRODUZIONE RISERVATA

SANDRIGO Una ca­la­mi­ta tra il sen­so­re di mo­vi­men­to dell’au­toar­ti­co­la­to e le stru­men­ta­zio­ni di bor­do per far ri­sul­ta­re il mez­zo fer­mo, quan­do fer­mo non era. Una fur­ba­ta che ve­ner­dì po­me­rig­gio è co­sta­ta ad un ca­mio­ni­sta 51en­ne di Car­mi­gna­no di Bren­ta una san­zio­ne da 1698 eu­ro e il ri­ti­ro del­la pa­ten­te, con la de­cur­ta­zio­ne di 10 pun­ti. Il con­trol­lo, da par­te del­la po­li­zia lo­ca­le, è av­ve­nu­to lun­go la stra­da pro­vin­cia­le 51 Vi­ce­rè a Sandrigo. Al con­trol­lo del cro­no­ta­chi­gra­fo il pa­do­va­no non è riu­sci­to a giu­sti­fi­ca­re una stri­scia­ta lun­ga un me­tro di er­ro­ri re­gi­stra­ti dal­la pro­pria uni­tà di bor­do. Ma al­la fi­ne ha con­fes­sa­to agli agen­ti l’ar­ti­fi­zio. (b.c.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.