Con Cel­li­no va «in tri­bu­na» la Club Hou­se

Corriere della Sera (Brescia) - - Sport - © RIPRODUZIONE RISERVATA

I gio­ca­to­ri del Bre­scia co­stret­ti ad an­da­re og­gi in tri­bu­na sa­ran­no 12 (ci­fra che include in­for­tu­na­ti e non con­vo­ca­ti) e dal­la li­sta so­no esclu­si i più gio­va­ni, or­mai ag­gre­ga­ti al­la Pri­ma­ve­ra. In pan­chi­na c’era spa­zio per al­tri 5 atle­ti, ma Cel­li­no è sta­to chia­ro: va gua­da­gna­to un po­sto tra le ri­ser­ve, do­vran­no es­se­re 7 e non 12. Le epu­ra­zio­ni cal­ci­sti­che, pur prov­vi­so­rie, non so­no le so­le mes­se in pra­ti­ca dal nuo­vo pro­prie­ta­rio. Die­tro la la­va­gna è fi­ni­ta an­che la club hou­se di via La­ma, che la so­cie­tà ha in af­fit­to per cir­ca 60 mi­la eu­ro an­nui (dal 2013, il con­trat­to sca­de nel 2019) dall’isti­tu­to dio­ce­sa­no per il so­sten­ta­men­to del cle­ro, pro­prie­ta­rio dell’im­mo­bi­le. Fu una del­le ul­ti­me gio­ie di Co­rio­ni da pre­si­den­te (lo con­vin­se la mo­glie), era usa­ta per i ri­ti­ri del­la pri­ma squa­dra e co­me fo­re­ste­ria (ta­le ri­mar­rà) per il set­to­re gio­va­ni­le. Qui Cel­li­no fu pre­sen­ta­to al­la stam­pa il 19 ago­sto scor­so. Ma il fee­ling non è mai na­to. Ie­ri la pri­ma squa­dra è an­da­ta in ri­ti­ro all’ho­tel No­vo­tel di Bre­scia 2. Un ri­tor­no al pas­sa­to. (lu.ber.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.