IL MI­STE­RO DEL MA­LE

Corriere della Sera - Io Donna - - Colonne D'autore/1 -

per la mia ge­ne­ra­zio­ne, è il ti­to­lo di un li­bro di Ser­gio Quin­zio, la guar­dia di fnan­za di­ve­nu­ta bi­bli­sta per il do­lo­re di aver per­so la pri­ma mo­glie. Po­co pri­ma di mo­ri­re, Quin­zio mi­se in sce­na un Pa­pa sgo­men­to e sui­ci­da di fron­te al “mi­ste­ro dell’ini­qui­tà”, l’espres­sio­ne di san Pao­lo nel­la Se­con­da let­te­ra ai Tes­sa­lo­ni­ce­si. È un mi­ste­ro che la cro­na­ca rin­no­va ogni gior­no. La bom­ba di Ban­g­kok ha scos­so un po­po­lo mi­te, che pro­prio non me­ri­ta­va una vio­len­za co­sì bru­ta­le. Puoi pas­sa­re un me­se nel Sud-Est asia­ti­co sen­za in­cro­cia­re - nel­le cam­pa­gne po­ve­re del­la Thai­lan­dia, nei mo­na­ste­ri del Laos, nel­la pe­ri­fe­ria di Ph­nom Pe­nh do­ve non c’è ac­qua cor­ren­te e tut­ti esco­no di cor­sa in­sa­po­na­ti per sciac­quar­si sot­to la piog­gia - uno sguar­do cat­ti­vo, una ma­le­vo­len­za, uno sgar­bo. Ep­pu­re uno di quei po­po­li all’ap­pa­ren­za mi­ti, il cam­bo­gia­no, fu vit­ti­ma del più ter­ri­bi­le ge­no­ci­dio del­la se­con­da me­tà del ’900, a ope­ra di pro­pri con­na­zio­na­li. Il ma­le, di­ce­va Mer­li­no nel­la leg­gen­da bre­to­ne, si na­scon­de sem­pre do­ve me­no te l’aspet­ti. ( L’uni­ca spe­ran­za per il fu­tu­ro è che gli or­ga­niz­za­to­ri dei mas­sa­cri era­no qua­si tut­ti uo­mi­ni).

.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.