LA GRAN­DE MA­DRE SI­CI­LIA­NA

Corriere della Sera - Io Donna - - Carattere Biondo - Le si­ci­lia­ne

ma chi co­man­da in ca­sa? È mai esi­sti­to il ma­triar­ca­to? La sto­ria dei rap­por­ti tra uo­mo e don­na nel­le ci­vil­tà del Me­di­ter­ra­neo è dav­ve­ro una dia­let­ti­ca ad ar­mi pa­ri, o è una sto­ria di sot­to­mis­sio­ne im­po­sta e ac­cet­ta­ta (e de­sti­na­ta a fni­re)? Mi è ca­pi­ta­to tra le ma­ni un bel­lis­si­mo li­bro, di Gia­co­mo Pi­la­ti ( Di Gi­ro­la­mo edit.). Una rac­col­ta di ri­trat­ti di don­ne iso­la­ne. Con una pre­fa­zio­ne di Marcello Sor­gi che col­le­ga il la­vo­ro di Pi­la­ti al pam­phlet di Leo­nar­do Scia­scia che, a me­tà de­gli an­ni Set­tan­ta, in­ter­ve­ni­va sul­la que­stio­ne fem­mi­ni­le so­ste­nen­do che in Si­ci­lia le don­ne ave­va­no me­no ra­gio­ni di bat­ter­si per l’egua­glian­za e il ri­co­no­sci­men­to dei lo­ro di­rit­ti, per­ché la lot­ta per la su­pre­ma­zia su­gli uo­mi­ni l’ave­va­no già vin­ta da un pez­zo. Scia­scia fu du­ra­men­te at­tac­ca­to per quel­la sua po­si­zio­ne. In cui c’era si­cu­ra­men­te del ve­ro. Con­fes­so pe­rò di es­se­re sem­pre sta­to mol­to scet­ti­co su que­sta idea del­la don­na de­po­si­ta­ria dei se­gre­ti e del po­te­re se­gre­to del­la ca­sa, che sa do­ve il ma­ri­to può tro­va­re i cal­zi­ni o co­me può far­si pa­ga­re l’afft­to dal mez­za­dro. Cer­to, ge­ne­ra­zio­ni di don­ne han­no con­qui­sta­to il lo­ro po­te­re per ero­sio­ne, gra­zie a ta­len­to, la­vo­ro e sot­to­mis­sio­ne ap­pa­ren­te. Ma so­no ma­tu­ri i tem­pi per cui le don­ne eser­ci­ti­no il co­man­do, quel­lo ve­ro, al­la lu­ce del so­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.