– Oroscopo

Corriere della Sera - Io Donna - - Sommario - di Ro­ber­to Don­zel­li e Chia­ra Gam­be­ra­le

ARIE­TE Amo­re. Eros e sen­ti­men­to van­no a brac­cet­to, con Ve­ne­re e Mar­te in tri­go­no. Se è un so­gno, non sve­glia­te­vi. La­vo­ro. Idee di­scu­ti­bi­li e tan­ti dub­bi, sot­to l’op­po­si­zio­ne di Mer­cu­rio. Me­glio non cor­re­re ri­schi, spe­cie con i quat­tri­ni. Sa­lu­te. Al­la gran­de. Ogni tan­to, pe­rò, pren­de­te fi ato.

La cer­to­sa di Par­ma, di Sten­d­hal “l’in­con­te­ni­bi­le”, è il li­bro che po­treb­be far­vi da gui­da sen­ti­men­ta­le, que­sta set­ti­ma­na. Con par­ti­co­la­re at­ten­zio­ne al­la San­se­ve­ri­na. LEO­NE Amo­re. I nuo­vi amo­ri pren­do­no il lar­go, le re­la­zio­ni col­lau­da­te ri­tro­va­no smal­to. Ma­gie di Ve­ne­re e di Mar­te nel se­gno! La­vo­ro. Il se­sti­le di Mer­cu­rio ve­lo­ciz­za un pro­get­to de­li­ca­to. La me­ta è più vi­ci­na di quel che pen­sia­te. Sa­lu­te. Ener­gie da ven­de­re. Umo­re sfa­vil­lan­te.

Il gran­de clas­si­co che può far­vi da me­di­ci­na è Pinocchio di Car­lo Col­lo­di. Ri­leg­ge­te­lo con quell’at­ten­zio­ne che da bam­bi­ni non po­te­va­te ave­re. E sco­pri­re­te co­se. SA­GIT­TA­RIO Amo­re. Cli­ma in­fuo­ca­to, qua­si moz­za­fi ato. A Ve­ne­re e Mar­te in tri­go­no non po­tre­ste chie­de­re di più. La­vo­ro. Pron­te, ef­fi­cien­ti, co­mu­ni­ca­ti­ve. Quan­te do­ti, gra­zie a Mer­cu­rio in se­sti­le! Set­ti­ma­na idea­le per esa­mi e col­lo­qui. Sa­lu­te. Sport e fit­ness dan­no i lo­ro frut­ti. Che si­lhouet­te!

L’Odis­sea è il li­bro che in que­sti gior­ni do­vre­ste apri­re a ca­so. E, par­ten­do da lì, ri­co­min­cia­re a leg­ge­re. Per af­fron­ta­re il viag­gio sen­za te­me­re il ri­tor­no. TO­RO Amo­re. Po­che ro­se e mol­te spi­ne. Mar­te e Ve­ne­re, an­co­ra in qua­dra­tu­ra, ac­cen­do­no i con­fl it­ti. La­vo­ro. Pro­po­ste in­te­res­san­ti in ar­ri­vo. Tra mar­te­dì e mer­co­le­dì, la Lu­na nel se­gno vi re­ga­la un’in­tui­zio­ne da se­gui­re. Sa­lu­te. Stan­che co­me una ma­ra­to­ne­ta a fi­ne ga­ra. Ri­po­sa­te­vi.

Ci­me tem­pe­sto­se di Emi­ly Bron­të è sen­za dub­bio il gran­de clas­si­co che vi toc­ca ri­leg­ge­re. Per ca­pi­re, una vol­ta per tut­te, per­ché quei due non pos­so­no sta­re se­pa­ra­ti. VER­GI­NE Amo­re. Enor­mi si­len­zi tra voi e il part­ner. Mar­te in do­di­ce­si­ma Ca­sa vi fa so­gna­re pic­can­ti eva­sio­ni. La­vo­ro. Giove nel se­gno spia­na la stra­da al suc­ces­so, ma boc­ca cu­ci­ta su ciò che vi frul­la in te­sta. La con­cor­ren­za non man­ca. Sa­lu­te. Agen­da fit­ta, for­ma fiac­ca. Ri­guar­da­te­vi.

Il vo­stro gran­de clas­si­co è La pri­gio­nie­ra del gran­de Mar­cel Proust. Se leg­ge­te l’in­te­ra Ri­cer­ca è an­co­ra me­glio. Co­mun­que è fra quel­le pa­gi­ne il vo­stro fi lo d’Arian­na. CA­PRI­COR­NO Amo­re. In­ti­mi­tà più che hard, gra­zie a Mar­te in ot­ta­va Ca­sa. At­tra­zio­ni fa­ta­li per le sin­gle. La­vo­ro. Mer­cu­rio in qua­dra­tu­ra se­gna­la un osta­co­lo, non in­sor­mon­ta­bi­le. Non osti­na­te­vi a per­cor­re­re una stra­da sen­za sboc­chi. Sa­lu­te. Ner­vo­se e ir­re­quie­te. Tre taz­zi­ne di caf­fè pos­son ba­sta­re.

Il gran­de clas­si­co adat­to a scio­glie­re il no­do che sen­ti­te di ave­re den­tro è Ri­trat­to di si­gno­ra di Hen­ry Ja­mes. Il cuo­re del­la sua pro­ta­go­ni­sta so­mi­glia mol­to al vo­stro. GE­MEL­LI Amo­re. Ve­ne­re in se­sti­le age­vo­la il dia­lo­go. Nes­sun ar­go­men­to è ta­bù, com­pre­se le re­ci­pro­che (e più bol­len­ti) fan­ta­sie... La­vo­ro. Ine­di­te pro­spet­ti­ve di cre­sci­ta eco­no­mi­ca e pro­fes­sio­na­le, gra­zie a Mer­cu­rio in tri­go­no. Avan­ti tut­ta! Sa­lu­te. Di­na­mi­smo e vi­ta­li­tà al­le stel­le.

Il gran­de clas­si­co che fa per voi è in­di­scu­ti­bil­men­te L’età dell’in­no­cen­za del­la stre­pi­to­sa Edi­th Whar­ton. Per iden­ti­fi­car­vi in New­land. E com­por­tar­vi di­ver­sa­men­te. BI­LAN­CIA Amo­re. Ve­ne­re e Mar­te in se­sti­le do­sa­no dol­cez­za e im­pe­to in mo­do per­fet­to. Le sin­gle fan­no con­qui­ste. La­vo­ro. Mer­cu­rio nel se­gno ri­lan­cia il team. Fra i col­le­ghi ac­qui­sta­te po­po­la­ri­tà. Oc­chio ai rap­por­ti con il ca­po. Sa­lu­te. So­la­ri e af­fa­sci­nan­ti. Sie­te a un pas­so dal­la per­fe­zio­ne.

Il li­bro che può far­vi dav­ve­ro una bel­la com­pa­gnia in que­sta se­con­da me­tà d’esta­te è La co­scien­za di Ze­no di Ita­lo Sve­vo. A co­min­cia­re dal­le ul­ti­me die­ci pa­gi­ne. AC­QUA­RIO Amo­re. Ve­ne­re e Mar­te in op­po­si­zio­ne osta­co­la­no il rap­por­to. Ser­ve una scos­sa. O una pau­sa di rif les­sio­ne. La­vo­ro. In con­fl it­to con tut­ti, per col­pa di Mar­te osti­le. Cer­ca­te di non per­de­re pre­zio­se al­lean­ze. Sa­lu­te. La pa­le­stra non fa per voi? Non in­col­la­te­vi del tut­to al di­va­no.

I do­lo­ri del gio­va­ne Wer­ther di Goe­the è il li­bro do­ve, omeo­pa­ti­ca­men­te, que­sta set­ti­ma­na po­tre­te tro­va­re una spe­cie di pa­ce. Non ri­ma­ne­te in­ca­stra­te fra le pa­gi­ne, pe­rò. CAN­CRO Amo­re. Vo­le­te ot­te­ne­re qual­co­sa da lui? Le ar­mi giu­ste so­no te­ne­re e... ca­lien­ti. Pa­ro­la di Ve­ne­re in se­con­da Ca­sa. La­vo­ro. Pa­rec­chi sa­cri­fi­ci, scar­si ri­sul­ta­ti. Tra mar­te­dì e mer­co­le­dì, con la Lu­na in se­sti­le, avre­te qual­che chan­ce in più. Sa­lu­te. Apa­ti­che e pes­si­mi­ste. Ti­ra­te­vi su!

A voi in­ve­ce con­si­glio I mi­se­ra­bi­li di Vic­tor Hu­go. Per­ché, se vo­glia­mo es­se­re per­do­na­ti, per­do­nia­mo. E per­ché, a qual­sia­si età, è sem­pre pos­si­bi­le cam­bia­re. SCOR­PIO­NE Amo­re. L’au­tun­no è all’ini­zio e voi sie­te già in le­tar­go, per col­pa di Mar­te in qua­dra­tu­ra. Rav­vi­va­te l’in­ti­mi­tà! La­vo­ro. Ten­sio­ni e li­ti al de­sk. At­ten­te! Men­tre da­te bat­ta­glia, la car­rie­ra po­treb­be re­sta­re al pa­lo. Sa­lu­te. Mar­te vi ren­de idro­fo­be. Lar­go a yo­ga e a tisane ri­las­san­ti.

Il clas­si­co che più vi ri­guar­da, al mo­men­to, è Or­go­glio e pre­giu­di­zio di Ja­ne Au­sten. Ave­te sem­pre cre­du­to di so­mi­glia­re a “quel­la” so­rel­la. E in­ve­ce… PE­SCI Amo­re. La rou­ti­ne pe­sa, spe­cie tra le len­zuo­la. Net­tu­no nel se­gno vi in­vi­ta a vi­va­ciz­za­re il mé­na­ge. Da­te­gli ret­ta. La­vo­ro. Im­pul­si­ve, fi n trop­po. Con Mer­cu­rio in ot­ta­va Ca­sa, per for­tu­na, sa­pe­te ri­me­dia­re agli er­ro­ri. Sa­lu­te. Stop al­le die­te im­prov­vi­sa­te (inutili, se non dan­no­se).

Il ri­trat­to di Do­rian Gray di Oscar Wil­de è il clas­si­co che avre­ste bi­so­gno di ri­sfo­glia­re, in que­sto pe­rio­do. Per poi guar­dar­vi al­lo spec­chio. E ra­gio­na­re.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.