MI­NI QUE­STIO­NA­RIO PROUST Ales­san­dro Ti­be­ri,

Corriere della Sera - Io Donna - - Sommario - Di Pao­lo Di Ste­fa­no

at­to­re e dop­pia­to­re. Il trat­to prin­ci­pa­le del suo L’au­to­no­mia. La qua­li­tà che pre­fe­ri­sce in un uo­mo? L’iro­nia. E in

L’iro­nia. Il suo prin­ci­pa­le di­fet­to? La pi­gri­zia. Oc­cu­pa­zio­ne pre­An­da­re al ci­ne­ma e leg­ge­re. So­gno di fe­li­ci­tà? La­vo­ra­re con Ale­jan­dro Gonzalez Iñar­ri­tu. Au­to­ri pre­fe­ri­ti? Fan­te, Lan­sda­le, Pa­so­li­ni. Il suo eroe? Le don­ne e gli uo­mi­ni di Ko­ba­ne (conf­ne tur­co). Il do­no di na­tu­ra che vor­reb­be ave­re? Sa­per di­se­gna­re co­me An­drea Pa­zien­za. Co­me vor­reb­be mo­ri­re? Sen­za rim­pian­ti e nel son­no. Sta­to d’ani­mo at­tua­le? Buo­no. Il suo mot­to? «Fe­li­ce chi è di­ver­so es­sen­do egli di­ver­so, ma guai a chi è di­ver­so es­sen­do egli co­mu­ne».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.