MI­NI QUE­STIO­NA­RIO PROUST Cri­sti­na Pa­ro­di,

Corriere della Sera - Io Donna - - Sommario - Di Pao­lo Di Ste­fa­no

Ri­spon­de gior­na­li­sta e con­dut­tri­ce tv. Il trat­to prin­ci­pa­le del suo ca­rat­te­re? Cer­co di pen­sa­re po­si­ti­vo. La qua­li­tà che pre­fe­ri­sce in un uo­mo? La gen­ti­lez­za uni­ta al­la pas­sio­ne. E in una don­na? La gra­zia. Il suo prin­ci­pa­le di­fet­to? Ar­ri­vo in an­ti­ci­po. Oc­cu­pa­zio­ne pre­fe­ri­ta? Leg­ge­re e viag­gia­re. So­gno di fe­li­ci­tà? La­vo­ra­re un po’ me­no e sta­re di più con la fa­mi­glia. Au­to­re pre­fe­ri­to? Al­len­de, Lan­sda­le, King, Ba­ric­co. Se do­ves­se cam­bia­re qual­co­sa nel suo fsi­co? Pos­so ac­con­ten­tar­mi di quel­lo che ho. Il do­no di na­tu­ra che vor­reb­be ave­re? La vo­ce di Joan Baez. Co­me vor­reb­be mo­ri­re? Col sor­ri­so, sa­pen­do di ave­re vis­su­to. Sta­to d’ani­mo at­tua­le? Stan­ca ma fe­li­ce. Il suo mot­to? “Don’t think twi­ce it’s all right” (Bob Dy­lan).

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.