AN­CHE CHI VIN­CE PER­DE

Corriere della Sera - Io Donna - - Attori Multitasking - Aut. vic­tum) aut- blog.io­don­na.it/marina-ter­ra­gni

re­du­ce da una sconft­ta mi met­to a pen­sa­re al fat­to di vincere e per­de­re. A co­min­cia­re dal­le parole luminose di un ami­co: «Bi­so­gna usci­re dal­la lo­gi­ca bi­scaz­zie­ra dei vincenti e dei per­den­ti». Quan­do le co­se le met­ti in que­sto mo­do - o vin­ci o per­di - re­sta sem­pre fuo­ri qual­co­sa di im­por­tan­te, come dal­la gran par­te de­gli

Se vin­ci (parola che pro­ba­bil­men­te al­lu­de al ne­mi­co in­ca­te­na­to, non man­chi mai di per­de­re qual­co­sa; se in­ve­ce per­di, for­se po­trai fa­re a me­no di le­ga­re ma­ni e pie­di di qual­cu­no, ed è già una bel­la vit­to­ria. Per esem­pio in po­li­ti­ca: quan­do si par­la di “si­ni­stra che vin­ce”, la sen­sa­zio­ne è che in quel vincere la si­ni­stra stia già per­den­do qual­co­sa, la­scian­do sul cam­po pez­zi im­por­tan­ti di sé (un’idea più no­bi­le del­la con­te­sa, un ri­fu­to del­le lo­gi­che di guer­ra, la com­pas­sio­ne per il ne­mi­co, la ri­nun­cia a cer­ca­re un mo­do di­ver­so di sta­re al mon­do). Quan­do si agi­sce per vincere o per per­de­re si fni­sce per per­de­re tut­ti: ci so­no mol­te possibili buo­ne azio­ni che non van­no in cer­ca di una vit­to­ria. E può pren­der­ti la no­stal­gia per un’idea di uma­ni­tà in cui non hai bi­so­gno di vit­to­rie né ri­schi sconft­te: per­ché poi si vuo­le vincere per­ché si ha pau­ra di fni­re in­ca­te­na­ti. Se si po­tes­se star tran­quil­li sul fat­to che nes­su­no ti vuo­le in­ca­te­na­re, for­se non ti ver­reb­be in men­te di vo­ler vincere. Di que­sta idea di uma­ni­tà da qual­che par­te c’è trac­cia, per esem­pio nel­le parole del Bud­d­ha: «Chi ha ab­ban­do­na­to vit­to­ria e sconft­ta, co­stui sta tran­quil­lo e fe­li­ce». Ce n’è spe­ran­za in un mon­do in cui il va­lo­re ma­ter­no del­la cu­ra pos­sa sta­re al cen­tro, ri­di­co­liz­zan­do ogni con­fit­to di­strut­ti­vo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.