Opi­nio­ni

Corriere della Sera - Io Donna - - Sommario - di Ste­fa­nel­li, Ter­ra­gni, Ven­tu­ri­ni

il gio­co è sem­pli­ce. Ma ir­re­si­sti­bi­le. Pren­dia­mo al­cu­ne fra­si pro­nun­cia­te da uo­mi­ni nel­la sto­ria e im­ma­gi­nia­mo­le sul­le lab­bra di una don­na du­ran­te una riu­nio­ne di la­vo­ro. Ti­po. «Mr Gor­ba­ciov, ti­ri giù que­sto muro». Di­ven­te­reb­be: «Mi scu­si, Mr Gor­ba­ciov, con­si­de­ran­do quel­lo che mol­ti stan­no di­cen­do e an­cor più pen­san­do in que­sti gior­ni, for­se do­vrem­mo am­met­te­re che que­sto muro non sta più svol­gen­do la fun­zio­ne per la qua­le ven­ne co­strui­to. È per que­sto che mi sen­ti­rei di con­si­gliar­le, ma è so­lo un’ipo­te­si, di da­re in­di­ca­zio­ni affn­ché pos­sa ora es­se­re sman­tel­la­to». Op­pu­re. «Ho un so­gno». «Ca­ri col­le­ghi, mi è ve­nu­ta que­st’idea - un po’ paz­za, lo so - di im­ma­gi­na­re una pos­si­bi­le evo­lu­zio­ne di come ci rap­por­tia­mo gli uni agli al­tri. È una pro­spet­ti­va a lun­go ter­mi­ne, cer­to, nel fu­tu­ro pe­rò po­treb­be ri­ve­lar­si una co­sa con­cre­ta». La li­sta del­le fra­si ri­ve­du­te e cor­ret­te se­con­do un re­gi­stro lin­gui­sti­co co­lo­ra­to da 50 sfu­ma­tu­re di ro­sa può ri­sa­li­re fno al «Ve­ni, vi­di, vi­ci» di Giu­lio Ce­sa­re: «So­no sta­ta nei luo­ghi di cui sa­pe­te e so­no ono­ra­ta di es­se­re par­te del­la squa­dra che, con uno straor­di­na­rio la­vo­ro col­let­ti­vo, è riu­sci­ta a con­qui­star­li». Un gio­co ir­re­si­sti­bi­le, sì, tut­ta­via an­che ama­ro nel­la sin­te­si di Ale­xan­dra Pe­tri sul Wa­shing­ton Po­st. «Par­ti dal tuo pen­sie­ro, poi co­min­ci a chie­der­ti in che mo­do do­vre­sti espor­lo agli al­tri ed è come se do­ves­si scher­mir­ti per un even­tua­le er­ro­re». Esa­ge­ra­zio­ni? Ab­bia­mo tut­te im­pa­ra­to a par­la­re in mo­do schiet­to? E al­lo­ra pro­va­te a ve­de­re se, quan­do cer­ca­te di ri­spon­de­re a una pic­co­la gran­de of­fe­sa su­bi­ta, non par­ti­te su­bi­to di­cen­do: «No, scu­sa­mi, pe­rò vo­le­vo dir­ti...».

Bar­ba­ra Ste­fa­nel­li Uo­mi­ni che ama­no le don­ne

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.