Gli om­bret­ti in cre­ma

Corriere della Sera - Io Donna - - Bellezza -

Ci so­no don­ne che fan­no pa­stic­ci ap­pe­na si ac­co­sta­no a una pa­let­te per il ma­ke up. Io, per cau­te­la, ho af­fron­ta­to il mio pri­mo om­bret­to a 28 an­ni inol­tra­ti. Col tem­po e la pra­ti­ca ho fat­to pro­gres­si, ma il mio mi­to ir­rag­giun­gi­bi­le è la spo­si­na al­ge­ri­na fi­ni­ta in cro­na­ca que­st’esta­te: il neo­ma­ri­to l’ha de­nun­cia­ta per fro­de do­po la pri­ma not­te di noz­ze, scioc­ca­to per aver­la vi­sta sen­za truc­co. Ha so­ste­nu­to di aver­la scam­bia­ta per un la­dro e ha chie­sto il di­vor­zio e 18mi­la eu­ro di dan­ni. Ha det­to che era “un mo­stro ve­ro”, ol­tre che un mo­stro di bra­vu­ra nel ma­ke up. L’og­get­to più dif­fi­ci­le da ma­neg­gia­re per chi è im­bra­na­ta col truc­co re­sta l’om­bret­to. Far­si gli oc­chi a pal­la o esa­ge­ra­ta­men­te da gat­ta è un at­ti­mo pri­vo di vie di mezzo, se non quel­la di far­si un oc­chio a pal­la e uno da gat­ta. Per for­tu­na, so­no tor­na­ti di mo­da gli om­bret­ti in cre­ma. Si sten­do­no con un pol­pa­strel­lo e il ri­schio di sbagliare è vi­ci­no al­lo ze­ro. Si met­to­no in un at­ti­mo e so­no prov­vi­den­zia­li an­che per chi se la ca­va con pol­ve­ri e pen­nel­li, ma ha po­co tem­po. Con gli om­bret­ti in cre­ma, non ser­ve un ta­len­to spe­cia­le nean­che per mi­xar­ne due in­sie­me, come fa l’at­tri­ce del­la se­rie tv Pret­ty Lit

tle Liars Sa­sha Pie­ter­se (nel­la fo­to, al Pa­leyFe­st di New York, con oc­chi og­get­ti­va­men­te in­cri­ti­ca­bi­li).

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.