“HO UN NUO­VO FI­DAN­ZA­TO MA IO RE­STO SIN­GLE”

“In fon­do a che ser­ve ri­spo­sar­si?” di­ce San­dra Bul­lock pro­ta­go­ni­sta di un film pro­dot­to dall’ami­co Geor­ge Cloo­ney. E ma­dre di un fi­glio adot­ta­to. For­se due...

Corriere della Sera - Io Donna - - Le Crisi Passano - Di Ales­san­dra Ve­ne­zia Brand is Cri­sis Our Gra­vi­ty Speed

Sa­rà per­ché qui ne­gli Sta­ti Uni­ti la gen­te non ha più vo­glia di se­gui­re le cam­pa­gne elet­to­ra­li e i ma­neg­gi del po­te­re. Fat­to sta che a ve­de­re l’ul­ti­mo film di San­dra Bul­lock - com­me­dia sa­ti­ri­ca che de­scri­ve le stra­te­gie di due spin doc­tor ame­ri­ca­ni as­sol­da­ti per la cor­sa pre­si­den­zia­le in Bo­li­via - so­no an­da­ti in po­chis­si­mi. E di­re che il film, co­pro­dot­to da Geor­ge Cloo­ney, af­fron­ta un te­ma quan­to mai at­tua­le, e San­dra Bul­lock, nel ruo­lo del­la bril­lan­te stra­te­ga “Ca­la­mi­ty” Ja­ne Bo­di­ne, con­vin­ce, è spi­ri­to­sa e acu­ta. Ma la pel­li­co­la ha in­cas­sa­to so­lo 3 mi­lio­ni e mez­zo nel wee­kend di aper­tu­ra, una mi­se­ria per gli stan­dard ame­ri­ca­ni. Se è de­lu­sa, pe­rò, l’at­tri­ce di e

non lo dà a ve­de­re. A 51 an­ni ap­pa­re con­ten­ta del­la sua vi­ta, del fi­glio Louis di 5 an­ni, del­la bim­ba che si di­ce ab­bia adot­ta­to, e del nuo­vo fi­dan­za­to, Bryan Randall, fo­to­gra­fo e mo­del­lo con cui si mo­stra in pub­bli­co

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.