UN CA­LEN­DA­RIO PER IN­TE­GRAR­SI

Corriere della Sera - Io Donna - - Scritto Nel Dna - Fio­ren­za Sar­za­ni­ni Fuo­ri ver­ba­le blog.io­don­na.it/fio­ren­za-sar­za­ni­ni

è una bel­la idea quel­la di de­di­ca­re il me­se di gen­na­io al sor­ri­so di Sel­ma Bel­la­kh­dar, bel­la e gio­va­ne marocchina. «Io so­no mu­sul­ma­na, non so­no ter­ro­ri­sta » è il mes­sag­gio che ha vo­lu­to lan­cia­re con il Ca­len­da­rio del­le Stu­den­tes­se 2016, che fis­sa per im­ma­gi­ni il nuo­vo an­no con­cen­tran­do­si sui te­mi le­ga­ti ai mi­gran­ti, so­prat­tut­to all’in­te­gra­zio­ne, dun­que al­la lot­ta con­tro il fon­da­men­ta­li­smo. Sel­ma è na­ta a Ca­sa­blan­ca, quan­do ave­va 18 an­ni è an­da­ta a vi­ve­re a Pa­ri­gi. Ora ne ha 27, vi­ve a Na­po­li con il ma­ri­to e la fi­glia. Non in­dos­sa il ve­lo, ve­ste all’oc­ci­den­ta­le. Ma di­fen­de i pro­pri va­lo­ri e per que­sto ha de­ci­so di im­pe­gnar­si, vuo­le far pre­va­le­re «le rea­li ca­rat­te­ri­sti­che del­la mia re­li­gio­ne, fon­te di tol­le­ran­za, di uma­ni­tà, dia­lo­go ed aper­tu­ra al pros­si­mo» im­pe­di­re che «i mu­sul­ma­ni di­ven­ti­no ostag­gio di estre­mi­sti ed igno­ran­ti». Non è ca­sua­le la scel­ta di aver in­ti­to­la­to il Ca­len­da­rio Mi ca­sa es tu ca­sa. Non è ca­sua­le aver de­ci­so di se­gna­re pro­prio il pri­mo me­se con una sto­ria che rie­vo­chi l’emergenza le­ga­ta al ter­ro­ri­smo, con­ti­nuan­do poi con fo­to­gra­fie e per­so­ne che pos­sa­no rap­pre­sen­ta­re l’accoglienza, la con­vi­ven­za ci­vi­le, la pa­ce. An­che nel 2015 le stu­den­tes­se de­ci­se­ro di lan­cia­re un se­gna­le chia­ro e l’im­ma­gi­ne di una pa­le­sti­ne­se e un’israe­lia­na che si ba­cia­va­no fe­ce il gi­ro del mon­do. Un ge­sto ap­pa­ren­te­men­te pic­co­lo che in­ve­ce può ser­vi­re mol­to più di mil­le pa­ro­le, mol­to più del­le pro­mes­se po­li­ti­che che in­ve­ce non ven­go­no mai man­te­nu­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.