GLI ITA­LIA­NI DI LON­DRA SAL­VA­NO LA LI­BRE­RIA TRI­CO­LO­RE

Corriere della Sera - Io Donna - - Sommario -

Avreb­be do­vu­to chiu­de­re i bat­ten­ti il 12 mar­zo, ma la mobilitazione di mol­ti ita­lia­ni che vi­vo­no a Lon­dra (ol­tre 500 mi­la) ha evi­ta­to il peg­gio. E co­sì la Eu­ro­pean School­books Li­mi­ted, la so­cie­tà che ge­sti­sce la ca­sa ita­lia­na dei li­bri”, la­scia, sì, i lo­ca­li al cen­tro di So­ho do­ve è ri­ma­sta per vent'an­ni. Ma per tra­sfe­rir­si a in un nuo­vo spa­zio (a prez­zi più bas­si) in Con so­spi­ro di sol­lie­vo di mol­ti e in par­ti­co­la­re di Ornella Ta­ran­to­la (nel­la fo­to), bre­scia­na, una vi­ta de­di­ca­ta ai li­bri. Co­me con la Bre­xit: se il 55% dei britannici vuo­le la­scia­re la Ue, l’al­tra me­tà ci tie­ne an­co­ra ad ac­co­glie­re noi “eu­ro­pei”. (Bar­ba­ra Mil­luc­ci)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.