DOP­PIO RE­FE­REN­DUM

Corriere della Sera - Io Donna - - Ricambi Generazionali - Blog.io­don­na.it/ma­ria-te­re­sa- me­li

man­ca­no an­co­ra di­ver­si me­si al re­fe­ren­dum sul­la ri­for­ma co­sti­tu­zio­na­le ma il dibattito, con po­le­mi­che an­nes­se, è già ini­zia­to ed è an­che piut­to­sto ac­ce­so. Non so­lo: so­no par­ti­ti an­che i son­dag­gi e i po­li­ti­ci fan­no i lo­ro pro­no­sti­ci. E quel­lo che sor­pren­de è che i ren­zia­ni so­no più cau­ti dei col­le­ghi del­la mi­no­ran­za del Pd sul­la per­cen­tua­le dei “sì”. Già, pro­prio co­sì: al di là del­le di­chia­ra­zio­ni di ri­to, i ber­sa­nia­ni so­no con­vin­ti che an­che que­sta vol­ta il pre­si­den­te del Con­si­glio l’avrà vin­ta. Se non al­tro per­ché il mes­sag­gio che de­ve fa­re ar­ri­va­re agli ita­lia­ni du­ran­te la cam­pa­gna re­fe­ren­da­ria è mol­to sem­pli­ce: con l’abo­li­zio­ne del Se­na­to si ta­glia­no i co­sti del­la po­li­ti­ca e si ve­lo­ciz­za­no i tem­pi del­le de­ci­sio­ni. Ed è pro­prio per­ché la mi­no­ran­za in­ter­na dà per scon­ta­to l’esi­to del vo­to che i suoi espo­nen­ti di mag­gior spic­co (dall’ex ca­po­grup­po del­la Ca­me­ra Ro­ber­to Spe­ran­za all’ex se­gre­ta­rio del Pd Pier Lui­gi Ber­sa­ni) di­chia­ra­no qua­si ogni gior­no che Ren­zi sba­glia a tra­sfor­ma­re il re­fe­ren­dum co­sti­tu­zio­na­le in un ple­bi­sci­to su di lui. Te­mo­no, a ra­gio­ne, che sull’on­da di que­sto suc­ces­so del pre­mier-se­gre­ta­rio i lo­ro spa­zi di ma­no­vra nell’am­bi­to del par­ti­to fi­ni­sca­no per ri­dur­si ul­te­rior­men­te. In­som­ma, per dir­la in pa­ro­le po­ve­re, han­no pau­ra che con que­sta vit­to­ria non riu­sci­ran­no mai più a ri­pren­der­si le chia­vi del­la “Dit­ta”. Sì per­ché per lo­ro Ren­zi re­sta e re­ste­rà sem­pre un usur­pa­to­re per­ché non vie­ne dai Ds.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.