MI­CHE­LE EMI­LIA­NO, L’AN­TI TRI­VEL­LE

Corriere della Sera - Io Donna - - Colonne D’autore/ 1 - Quo­rum?

rac­con­ta­no che vo­glia sca­la­re un cen­ti­na­io di gra­di­ni per ac­ce­de­re - fi­nal­men­te - al­la po­li­ti­ca na­zio­na­le. So­sten­go­no che mi­ri a fa­re l’an­ti-Renzi. In­som­ma, se ne di­co­no tan­te su Mi­che­le Emi­lia­no, pre­si­den­te del­la Pu­glia, che sta com­bat­ten­do la sua guer­ra con­tro il pre­mier sul ter­re­no del re­fe­ren­dum sul­le tri­vel­le. Ma una do­man­da è d’ob­bli­go, e chis­sà per qua­le mo­ti­vo non gli vie­ne po­sta: per­ché qual­cu­no do­vreb­be in­te­star­si una bat­ta­glia per­sa in par­ten­za, dal mo­men­to che an­che Emi­lia­no, che è uo­mo abi­le e ac­cor­to, sa che quel re­fe­ren­dum non rag­giun­ge­rà mai il La ri­spo­sta è sem­pli­ce: per emu­la­re Marco Pan­nel­la. Già, non tut­ti ri­cor­de­ran­no che il lea­der ra­di­ca­le nel­le sue cam­pa­gne elet­to­ra­li, de­cen­ni fa, si schie­ra­va sem­pre dal­la par­te dell’asten­sio­ni­smo. Co­sì il suo par­ti­to da una per­cen­tua­le a una ci­fra tri­pli­ca­va, qua­dru­pli­ca­va...e an­che mol­to di più, per­ché lui si in­te­sta­va il non vo­to e per­si­no le sche­de bian­che. Ciò che vuo­le fa­re Emi­lia­no con tut­ti i “sì” che usci­ran­no dal­le ur­ne del re­fe­ren­dum sul­le tri­vel­le. Tut­ti suoi, an­che se non è ve­ro. In que­sto mo­do ot­ter­reb­be due ri­sul­ta­ti: di­mo­stra­re di ave­re una dimensione na­zio­na­le, che an­co­ra non ha, e ta­gliar cor­to sul­le po­le­mi­che, pro­ve­nien­ti an­che (o, me­glio, so­prat­tut­to) da si­ni­stra di chi di­ce che in Re­gio­ne non fa nul­la e quel po­co che fa con­si­ste nel de­mo­li­re il la­vo­ro svol­to dal suo pre­de­ces­so­re, Ni­chi Ven­do­la. Ma per fa­re Pan­nel­la, bi­so­gna es­se­re Pan­nel­la. E, co­me di­reb­be To­tò, Emi­la­no non lo è.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.