È un an­no pie­no di pro­get­ti. L’im­por­tan­te, pe­rò, è che mi or­ga­niz­zi per non tra­scu­ra­re mia mo­glie, an­che lei at­tri­ce, e i no­stri fi­gli

Corriere della Sera - Io Donna - - L’impaziente Inglese - Lions, ndr). Bil-

5 mag­gio in Ita­lia. Sul pic­co­lo scher­mo è im­pe­gna­to nel­la se­con­da sta­gio­ne di

le­gal-dra­ma in cui fron­teg­gia Paul Gia­mat­ti, pre­sto su Sky Atlan­tic. «È un an­no pie­no di pro­get­ti, l’im­por­tan­te è che mi or­ga­niz­zi sem­pre per pas­sa­re del tem­po con mia mo­glie, vi­sto che an­che lei è at­tri­ce ( He­len McC­ro­ry, Ab­bia­mo due fi gli che han­no otto e no­ve an­ni, è un mo­men­to del­la cre­sci­ta de­li­ca­to, ma an­che bel­lo: si co­min­cia a ve­de­re la for­ma­zio­ne del ca­rat­te­re, so­no più in­di­pen­den­ti. Su al­cu­ni te­mi ci puoi par­la­re co­me se fos­se­ro adul­ti». Ha mai do­vu­to ri­nun­cia­re a un ruo­lo per ri­ma­ne­re più vi­ci­no al­la sua fa­mi­glia? No, ma ogni vol­ta che si par­la di sta­re fuo­ri da Lon­dra per qual­che set­ti­ma­na ci pen­so be­ne e ac­cet­to so­lo se so­no con­vin­to. Stes­sa co­sa fa mia mo­glie. Di chi è nor­mal­men­te l’ul­ti­ma pa­ro­la? La sua. È lei che in ca­sa ha tut­to sot­to con­trol­lo. Mi af­fi­do mol­to, ma dif­fi­cil­men­te la pen­sia­mo di­ver­sa­men­te su

Da­mian Lewis in

il th­ril­ler trat­to da John le Car­ré nel­le no­stre sa­le dal 5 mag­gio.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.