Que­stio­ne di deo(lo­gia)

Corriere della Sera - Io Donna - - Pensierino -

Ci so­no don­ne che te­mo­no il bel tem­po. Non per una me­teo­ro­pa­tia al con­tra­rio, ma per il ter­ro­re di mac­chiar­si la ca­mi­cet­ta all’al­tez­za del­le ascel­le. È una di quel­le fo­bie che me­ri­ta la mas­si­ma com­pren­sio­ne. Esi­sto­no sva­ria­te scuo­le di pen­sie­ro per­si­no sui co­lo­ri che si mac­chia­no me­no. Il bian­co e il ne­ro, pa­re. Quan­to al­le tin­te più ri­schio­se, il di­bat­ti­to è aper­to fra il gial­li­no, il gli­ci­ne e il gri­gio chia­ro. Nien­te più del­la mac­chia di su­do­re è co­sì re­spin­gen­te in una don­na al­tri­men­ti per­fet­ta­men­te ab­bi­glia­ta. In­fat­ti, nes­sun pit­to­re ha mai avu­to mu­se con le ascel­le chiaz­za­te. E quan­do Lu­cia­na Lit­tiz­zet­to si do­man­da do­ve so­no le pa­ri op­por­tu­ni­tà in pub­bli­ci­tà, si la­men­ta che sia so­lo il ge­ne­re fem­mi­ni­le a ma­ni­fe­sta­re cer­ti di­stur­bi: «Noi don­ne ab­bia­mo le pic­co­le per­di­te in ascen­so­re, la pan­cia gon­fia, la den­tie­ra, l’ascel­la pez­za­ta ». La ve­ri­tà, pe­rò, è che agli uo­mi­ni ci pen­sa­no le don­ne. Sia­mo sem­pre noi a com­pra­re il deo­do­ran­te per tut­ti. Quel­lo che non mac­chia i ve­sti­ti, quel­lo che non fa su­da­re af­fat­to, quel­lo che idra­ta, quel­lo sen­za pro­fu­mo o quel­lo al­la vio­let­ta. A cia­scu­no il suo e nes­su­no può far­ne a me­no. Nean­che Ree­se Wi­ther­spoon (nel­la fo­to), la­scia­te­ce­lo pen­sa­re, guar­dan­do­la co­sì a suo agio men­tre avan­za si­cu­ra sot­to il so­le di Los An­ge­les con un’im­ma­co­la­ta ca­mi­cia bian­ca.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.