PO­VE­RI SVEDESI, DE­STI­NA­TI AL CELIBATO

Corriere della Sera - Io Donna - - Colonne D’autore/ 4 - Fven­tu­ri­ni500@gmail.com

pa­re che i ma­schi svedesi sia­no sta­ti pre­si dal pa­ni­co. Per la pri­ma vol­ta dal 1749 il nu­me­ro de­gli uo­mi­ni ha su­pe­ra­to quel­lo del­le don­ne. In Sve­zia, pa­tria del­la pa­ri­tà di ge­ne­re e ge­lo­sis­si­ma del­la sua or­ga­niz­za­zio­ne so­cia­le, la no­ti­zia ha su­sci­ta­to una va­lan­ga di rea­zio­ni. Al­cu­ni ri­cer­ca­to­ri di­let­tan­ti ri­ten­go­no che alla nuo­va real­tà ab­bia­no mol­to con­tri­bui­to i mi­gran­ti ge­ne­ro­sa­men­te ac­col­ti e in­te­gra­ti, che so­no mol­to spes­so uo­mi­ni non ac­com­pa­gna­ti. Da qui la ri­chie­sta di blin­da­re sta­bil­men­te i con­fi­ni. Al­tre vo­ci han­no pa­ven­ta­to un fu­tu­ro “alla ci­ne­se”, con tan­ti gio­va­ni ma­schi che per tro­va­re mo­glie van­no in Si­be­ria, op­pu­re par­te­ci­pa­no a ver­go­gno­se lot­te­rie nei par­chi pub­bli­ci. Per­si­no le or­ga­niz­za­zio­ni fem­mi­ni­ste han­no avu­to la lo­ro cri­si di ner­vi, so­ste­nen­do che qua­si sem­pre una mag­gio­ran­za ma­schi­le com­pri­me i di­rit­ti con­qui­sta­ti dalle don­ne. Poi, a cal­ma­re le ac­que, han­no par­la­to i ri­cer­ca­to­ri, quel­li ve­ri. La sta­ti­sti­ca è cam­bia­ta prin­ci­pal­men­te per­ché gli uo­mi­ni vi­vo­no più a lungo, qua­si quan­to le don­ne. L’in­fluen­za de­gli uo­mi­ni im­mi­gra­ti esi­ste, ma è mi­ni­ma. Gli uo­mi­ni so­no in mag­gio­ran­za in Nor­ve­gia dal 2011, e non ri­sul­ta che si ac­ca­pi­gli­no per tro­va­re mo­glie. Il ro­ve­scia­men­to di ten­den­za si av­vi­ci­na in tut­ta l’Eu­ro­pa, an­che se nel com­ples­so del­la Ue lo scor­so an­no le don­ne ave­va­no ancora un van­tag­gio di do­di­ci mi­lio­ni sugli uo­mi­ni. La pro­po­sta più sag­gia (al­me­no per la Sve­zia) è ve­nu­ta alla fi­ne: ogni Pae­se si ten­ga le sue con­qui­ste so­cia­li, e le sta­ti­sti­che di ge­ne­re su mag­gio­ran­ze e mi­no­ran­ze di­ven­ti­no segreto di Sta­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.