FA­TE FI­GLI, È UN OR­DI­NE!

Corriere della Sera - Io Donna - - Colonne D’autore/ 4 - Fven­tu­ri­ni500@gmail.com

ra­gaz­ze e ra­gaz­zi, do­ve­te spo­sar­vi e ave­re fi­gli. Al­tri­men­ti non sa­re­te né buo­ni cit­ta­di­ni né buo­ni mu­sul­ma­ni, e al­lo­ra… Co­sì, con mes­sag­gi non mol­to di­ver­si da que­sto, la vi­ta di cop­pia e il ses­so han­no fat­to ir­ru­zio­ne nel­le lot­te po­li­ti­che in­ter­ne dell’Iran. Lot­te che con­ti­nua­no, per­ché l’ac­cor­do sui pro­gram­mi nu­clea­ri ha sol­tan­to ac­cen­tua­to il con­fron­to tra i mo­de­ra­ti ri­for­mi­sti del pre­si­den­te Ro­ha­ni e gli in­tran­si­gen­ti che fan­no ca­po al­la gui­da su­pre­ma Kha­me­nei. E ca­pi­ta co­sì, a Te­he­ran e din­tor­ni, che ci si scon­tri su tut­to. Fi­gu­ria­mo­ci quel che è ac­ca­du­to quan­do si è sa­pu­to che se­con­do nuo­ve sta­ti­sti­che in Iran ci so­no 19 di­vor­zi all’ora e so­no 11 mi­lio­ni i gio­va­ni in età di con­vo­la­re a noz­ze che in­ve­ce pre­fe­ri­sco­no re­sta­re sin­gle. Pro­ble­ma se­rio, per­ché pro­prio Kha­me­nei ave­va pro­cla­ma­to che al­la me­tà di que­sto se­co­lo l’Iran avreb­be avu­to una po­po­la­zio­ne di 150 mi­lio­ni di ani­me (con­tro gli ot­tan­ta at­tua­li) . Se i gio­va­ni non si im­pe­gna­no nel­la no­bi­le ar­te di fa­re fi­gli, e che ciò av­ven­ga fuo­ri dal matrimonio non è nem­me­no pen­sa­bi­le, co­me po­trà es­se­re rag­giun­to il tra­guar­do in­di­ca­to dal­la Gui­da su­pre­ma? Che si trat­ti di un com­plot­to dei mo­de­ra­ti, vol­to a scre­di­ta­re Kha­me­nei? I mo­de­ra­ti ri­spon­do­no che so­no piut­to­sto gli ol­tran­zi­sti, con le lo­ro ri­gi­di­tà mes­se a guar­dia del­la “so­cie­tà isla­mi­ca”, a sco­rag­gia­re i ma­tri­mo­ni. Li ca­pi­sco, i gio­va­ni ira­nia­ni. Per­ché l’eco­no­mia non si è an­co­ra ri­pre­sa e una fa­mi­glia co­sta ca­ra, ma an­che per­ché l’idea del vi­gi­le oc­chio di Kha­me­nei nell’al­co­va non è pro­prio un in­cen­ti­vo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.