M’am­maz­za

Corriere della Sera - Io Donna - - Vivere Meglio - Lo­ve­li­ne,

Ov­ve­ro co­me il pu­po ti stra­vol­ge la vi­ta

SPIE­GA­RE IL SES­SO A VIO­LA Pre­mes­sa: mia fi­glia Vio­la ha ap­pe­na com­piu­to sette an­ni. Sia­mo al ma­re. Do­po una gior­na­ta pie­na di so­le e ba­gni, men­tre la aiu­to a fa­re la doc­cia, all’im­prov­vi­so ve­do i suoi oc­chi che mi pun­ta­no decisi e la sua vo­ci­na che chie­de decisa: «Mam­ma, ma è ve­ro che i ma­schi ba­cia­no la pa­ta­ti­na del­le fem­mi­ne?». Ri­ba­di­sco: Vio­la ha solo sette an­ni! Va be­ne, fra tut­te le mam­me d’Ita­lia al­le qua­li può es­se­re po­sta que­sta do­man­da, io do­vrei es­se­re in gra­do di ri­spon­de­re in ma­nie­ra in­tel­li­gen­te e il più pos­si­bi­le one­sta: so­no o non so­no la per­so­na che ha con­dot­to die­ci sta­gio­ni di af­fron­tan­do i te­mi del­la ses­sua­li­tà sen­za il mi­ni­mo im­ba­raz­zo? Mia fi­glia con­ti­nua a te­ner­mi gli oc­chi ad­dos­so, in at­te­sa di una ri­spo­sta, men­tre la mia men­te viaggia a 300 all’ora in cerca di quel­la mi­glio­re per lei. Ma do­ve so­no i ses­suo­lo­gi quando una mam­ma ne ha bi­so­gno?!? Che co­sa fa­re? De­vo dir­le la ve­ri­tà? De­vo men­ti­re? Non mi aspet­ta­vo una do­man­da co­sì... pre­ma­tu­ra. Per for­tu­na, è Vio­la a trar­mi d’im­pac­cio, com­men­tan­do «Per­ché a me fa schi­fo!». Per­fet­to, op­to per una ve­ri­tà par­zia­le: «Hai ra­gio­ne, è pro­prio giu­sto che non ti piac­cia». Ora.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.