Da Tel­ba­na, un vil­lag­gio egi­zia­no, al­la Si­ci­lia. At­tra­ver­so il de­ser­to del­la Li­bia e poi via ma­re: è il lun­go viag­gio di Se­lim, for­te so­lo dei suoi 17 an­ni e del­la sua an­sia di ri­scat­to. Se­lim è il pro­ta­go­ni­sta del ro­man­zo ( Riz­zo­li) del gior­na­li­sta e sc

Corriere della Sera - Io Donna - - Vite In Cammino -

I pe­sci de­vo­no nuo­ta­re

Ma­ce­do­nia con la sua fa­mi­glia. Non sap­pia­mo il suo no­me ma po­treb­be an­che chia­mar­si Fran­ce­sco, Pao­lo, Si­mo­ne, Gian­ni. Gian­ni, ec­co. As­so­mi­glia a mio fra­tel­lo quan­do ave­va la sua stes­sa età e abi­ta­va a Lu­ga­no, con la no­stra fa­mi­glia, emi­gra­ta in Sviz­ze­ra dal­la Si­ci­lia nel 1963. È im­pres­sio­nan­te la so­mi­glian­za con mio fra­tel­lo Gian­ni, stes­sa espres­sio­ne, stes­so ta­glio dei ca­pel­li, stes­sa strut­tu­ra fi­si­ca. Vi­ve­va­mo in un quartiere pe­ri­fe­ri­co di Lu­ga­no, un po’ de­so­la­to, po­po­la­re, do­ve abi­ta­va­no de­ci­ne di bam­bi­ni ita­lia­ni.

C’è qual­co­sa che ci ap­par­tie­ne nel­le fra­si e ne­gli sguar­di del­la gio­va­ne cop­pia di Alep­po, nel pa­ki­sta­no in viag­gio con lo zio, nel grup­po fa­mi­lia­re di Da­ma­sco, nel­la don­na si­ria­na che rac­co­glie no­ci e nei suoi due figli… Bi­so­gne­reb­be par­ti­re da lì per ca­pir­ci qual­co­sa. Non igno­ra­re le dif­fe­ren­ze, ma non stan­car­si di cer­ca­re le so­mi­glian­ze, av­vi­ci­na­re le vi­te de­gli al­tri per ri­tro­va­re le no­stre. Con­cen­trar­si su­gli al­tri e su di noi, in­sie­me, ri­cor­da­re, ave­re me­mo­ria.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.