Clau­dia Po­ten­za

Corriere della Sera - Io Donna - - Che Film La Vita -

“Gra­zie a mio fi­glio mi sen­to una leo­nes­sa”

Qual è la par­te straor­di­na­ria del­la sua vi­ta quo­ti­dia­na? Ave­re un com­pa­gno che mi sti­ma, mi ama e un fi­glio che mi fa sen­ti­re una leo­nes­sa. L’ul­ti­ma vol­ta in cui ha pen­sa­to: “Ho fat­to qual­co­sa di straor­di­na­rio”? Al­cu­ni gior­ni fa, per una ce­na che ho cu­ci­na­to per i miei ami­ci. Cer­te vol­te il quo­ti­dia­no può an­che es­se­re mol­to no­io­so: che co­sa non le pia­ce del suo? Le at­te­se. E le mie elu­cu­bra­zio­ni men­ta­li. In­ve­ce ho mes­so da par­te l’idea di pia­ce­re e di es­se­re ap­pro­va­ta da tut­ti: è co­sì spe­cia­le il con­tra­rio! Per sem­pre ruo­ta at­tor­no al­la scel­ta di un abi­to per un ap­pun­ta­men­to. Lei a che co­sa de­di­ca più tem­po? Ai ca­pel­li, so­prat­tut­to. Al­le scar­pe. L’ac­ces­so­rio “straor­di­na­rio” so­no gli oc­chia­li da sole, mi di­ver­to­no. A vol­te l’in­de­ci­sio­ne mi di­vo­ra, al­tre scel­go tut­to in un mi­nu­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.