Do­po il de­cre­to del pre­ce­den­te re, che ha per­mes­so al­le don­ne di la­vo­ra­re in mol­ti set­to­ri, tut­ti pos­so­no con­tri­bui­re al red­di­to del­la fa­mi­glia

Corriere della Sera - Io Donna - - Dietro Le Apparenze - Arabia Saudita -

È una so­cie­tà che sta cam­bian­do, mol­to len­ta­men­te, con l’in­ten­to di pre­ser­va­re la pro­pria iden­ti­tà e con un di­bat­ti­to su co­sa sia l’iden­ti­tà sau­di­ta. No­ta per i re­por­ta­ge di guer­ra, Ad­da­rio spie­ga che da quan­do si è spo­sa­ta e, cin­que an­ni fa, ha avu­to un bam­bi­no, è sta­ta me­no sul­la li­nea del fron­te. La fa­mi­glia non è l’uni­ca ra­gio­ne. «È an­che per­ché so­no sta­ta ra­pi­ta, la pri­ma vol­ta vi­ci­no a Fal­lu­jah e la se­con­da in Li­bia, e pen­sa­vo che fos­se dav­ve­ro fi ni­ta. Ed è an­che per­chè mol­ti miei ami­ci so­no sta­ti uc­ci­si». Più di re­cen­te ha fo­to­gra­fa­to i pro­fu­ghi si­ria­ni e i mi­gran­ti al lar­go del­la Li­bia. «Le cri­si uma­ni­ta­rie ci aiu­ta­no a ca­pi­re i con­fl it­ti in ma­nie­ra più am­pia. Ma se mi pro­pon­go­no un ser­vi­zio dal­la Si­ria che cre­do di po­ter fa­re con una cer­ta si­cu­rez­za, lo fa­rò».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.