SCUO­LA

Corriere della Sera - Io Donna - - Vivere Meglio - Una lin­gua inu­ti­le Vi­va il la­ti­no. Sto­ria e bel­lez­za di Cri­sti­na La­ca­va At­ten­ti al­le bu­fa­le, it). por­ta­le.fnom­ceo. An­to­nel­la Spar­vo­li

La­ti­no: tut­te le ra­gio­ni per amar­lo

«Po­ca let­te­ra­tu­ra, trop­pa gram­ma­ti­ca. Per que­sto gli stu­den­ti non ama­no il la­ti­no. Va be­ne im­pa­ra­re la mor­fo­lo­gia, il si­ste­ma ver­ba­le: ma a co­sa ser­vo­no tut­te le ec­ce­zio­ni? Pri­ma si par­te con i te­sti, me­glio è». Ni­co­la Gar­di­ni, do­cen­te di Let­te­ra­tu­ra ita­lia­na a Ox­ford, in

(Gar­zan­ti) si ri­vol­ge a chi dor­me sui li­bri: «Gli in­se­gnan­ti do­vreb­be­ro far ca­pi­re che sen­za la­ti­no non sa­rem­mo chi sia­mo: è la lin­gua che ha for­ma­to i sen­ti­men­ti e la no­stra so­cie­tà. Nel la­ti­no si è rea­liz­za­ta l’Eu­ro­pa». At­ten­ti a so­ste­ne­re che è inu­ti­le: «Si fa con­fu­sio­ne tra ciò che ser­ve nell’im­me­dia­to e ciò che ci con­sen­te di pro­gre­di­re. La co­no­scen­za ri­guar­da l’im­ma­gi­na­zio­ne, la com­ples­si­tà e l’in­ter­pre­ta­zio­ne, che è la chia­ve del­la li­ber­tà». Al­la lar­ga an­che da chi di­ce che aiu­ta a ra­gio­na­re: «Va­le per al­tre lin­gue com­ples­se. Quel che con­ta, è che il la­ti­no è bel­lo, dut­ti­le, ha mil­le sti­li, è chia­ro e oscu­ro. Tra­dur­re è un’av­ven­tu­ra straor­di­na­ria. Sei tu che, cam­mi­nan­do in mez­zo al­le pa­ro­le, tro­vi il sen­tie­ro. La­scia­mo que­sta op­por­tu­ni­tà ai ra­gaz­zi». Mi­ra­co­lo­se te­ra­pie an­ti can­cro, eli­sir di lun­ga vi­ta... Nel web ab­bon­da­no ri­tro­va­ti dai po­te­ri ine­si­sten­ti spac­cia­ti per stra­bi­lian­ti. Mi­ra a sma­sche­rar­li il si­to

ope­ra­ti­vo en­tro l’an­no e idea­to dal­la Fe­de­ra­zio­ne de­gli or­di­ni dei me­di­ci chi­rur­ghi e de­gli odon­to­ia­tri (

«È nor­ma­le cer­ca­re in web chia­ri­men­ti ri­guar­do la sa­lu­te: pur­trop­po, si cor­re il ri­schio di re­sta­re “im­pi­glia­ti” in in­for­ma­zio­ni fal­se o fuor­vian­ti» di­ce Ro­ber­ta Cher­se­va­ni, pre­si­den­te Fnom­ceo. «Te­ra­pie fa­sul­le na­scon­do­no spes­so so­lo in­te­res­si eco­no­mi­ci che fan­no le­va sul­la de­bo­lez­za dei ma­la­ti».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.