«Ma qua­le pu­li­zia?»

Corriere della Sera (Roma) - - LETTERE -

Con gran­de sor­pre­sa ho let­to che tra le 500 co­se si­no­ra da lei fat­te (ma le al­tre 499?!) la sin­da­ca ha in­si­sti­to che la rac­col­ta ri­fiu­ti è mi­glio­ra­ta e che «Ro­ma non è spor­ca». Poi­ché l’af­fer­ma­zio­ne con­tra­sta de­ci­sa­men­te con quel­lo che ve­dia­mo e quan­to scri­vo­no i let­to­ri, mi sor­ge un dub­bio: for­se la Rag­gi giu­di­ca il de­co­ro di Ro­ma da ciò che ve­de nel­le stra­de che le fan­no at­tra­ver­sa­re quan­do si re­ca in au­to nei luo­ghi di qual­che ce­ri­mo­nia? Sap­pia che è un vec- chio trucco: quel­le vie ven­go­no ac­cu­ra­ta­men­te ri­pu­li­te per l’oc­ca­sio­ne e ven­go­no per­si­no reim­pian­ta­ti al­be­ri i cui tron­co­ni se­ga­ti giac­cio­no lì da an­ni! Un mo­de­sto con­si­glio: esca all’in­sa­pu­ta del suo staff e gi­ri da so­la (ma­ga­ri in au­to­bus o me­tro!); ve­drà la ve­ra Ro­ma, spe­cial­men­te fuo­ri del cen­tro.

Fran­ce­sco Cec­chi

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.