Ora il Si­gno­re del­la Ter­ra vin­ce su ogni su­per­fi­cie

Corriere dello Sport (Campania) - - Tennis - di Ma­rio Vig­gia­ni

Ra­fael Na­dal ha ap­pe­na per­so la fi­na­le del Ma­sters, pe­rò al­me­no que­sta vol­ta è an­da­to vi­ci­no a sfa­ta­re la ma­le­di­zio­ne del tor­neo di fi­ne an­no. Il suo 2010 è sta­to co­mun­que ec­ce­zio­na­le. Si è ag­giu­di­ca­to tre Slam su quattro (Ro­land Gar­ros, Wim­ble­don, US Open), e trion­fan­do a Flu­shing Mea­do­ws è en­tra­to a far par­te del ri­stret­to club dei gio­ca­to­ri (Per­ry, Bud­ge, La­ver, Emer­son, Agas­si e Fe­de­rer) che in car­rie­ra han­no con­qui­sta­to tut­ti e quattro gli Slam.

In car­rie­ra, gli Slam vin­ti dall’ex “Niño” (or­mai 24en­ne) so­no ades­so no­ve e da­van­ti a lui, nel­la spe­cia­le clas­si­fi­ca gui­da­ta dal gran­de ri­va­le Fe­de­rer a quo­ta 16, ci so­no so­lo Sam­pras (14), Emer­son (12), Borg e La­ver (11), e Til­den (10). Il 2011 è die­tro l’an­go­lo, ma so­prat­tut­to l’età gio­ca a fa­vo­re di Ra­fa. Met­ten­do da par­te i cam­pio­ni del pas­sa­to re­mo­to, ov­ve­ro Til­den, La­ver ed Emer­son, an­che Borg ha fir­ma­to il no­no Slam a 24 an­ni, Sam­pras a 25 e 5 me­si, Fe­de­rer a 25 an­ni e 1 me­se. In­som­ma, lo spa­gno­lo ha dav­ve­ro un gran­de fu­tu­ro da­van­ti a sé, spe­cie ora che il “Si­gno­re del­la Ter­ra” vin­ce su tut­te le su­per­fi­ci (si gio­ca a 13,00 il suo Gran­de Slam nel 2011). E po­co con­ta che ie­ri ab­bia su­bì­to da Fe­de­rer un al­tro smac­co. In­fat­ti su eBay si è chiu­sa l’asta be­ne­fi­ca de­gli “au­to­ri­trat­ti” de­gli ot­to fi­na­li­sti del Ma­sters (rea­liz­za­ti ti­ran­do pal­li­ne im­be­vu­te di ver­ni­ce su una pro­pria sa­go­ma) e quel­lo di Ro­ger è sta­to bat­tu­to a 27.300 dol­la­ri con­tro i 26.500 di Ra­fa. Sta­vol­ta, pe­rò, non ha vin­to nes­su­no dei due: il più pa­ga­to è sta­to Rod­dick con 33.100. In tut­to 127.755 dol­la­ri per “Sa­ve The Chil­dren” e as­so­cia­zio­ni scel­te dai ma­gni­fi­ci ot­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.