L’IDEA La­zio su De Ma­io Gen­ti­let­ti sa­lu­ta

Corriere dello Sport (Campania) - - Lazio - Di Da­nie­le Rin­do­ne

Oc­chio al Ge­noa, oc­chio a Pre­zio­si, oc­chio all’ami­ci­zia con Lo­ti­to. A Ga­spe­ri­ni può far co­mo­do Gen­ti­let­ti, è in usci­ta da Formello, si muo­ve­rà in pre­sti­to. Ge­no­va e il Ge­noa por­ta­no al­la men­te dell’ar­gen­ti­no l’in­for­tu­nio del set­tem­bre 2014, ma un an­no e mez­zo do­po pos­so­no per­met­ter­gli di ri­tro­var­si, di gio­ca­re sen­za pres­sio­ne ad­dos­so. Il Ge­noa cer­ca rin­for­zi, Gen­ti­let­ti può di­ven­ta­re un obiet­ti­vo. E al­la La­zio può in­te­res­sa­re Se­ba­stian De Ma­io, clas­se 1987.

LA TRAC­CIA. E’ so­lo un’ipo­te­si, può di­ven­ta­re un’idea, può tra­sfor­mar­si in un’ope­ra­zio­ne di mer­ca­to. Gen­ti­let­ti la­sce­rà Ro­ma, ha più ri­chie­ste di Mau­ri­cio, è più fa­ci­le da piaz­za­re. So­no in ar­ri­vo due cen­tra­li, c’è bi­so­gno di spa­zio. Gen­ti­let­ti e De Ma­io po­treb­be­ro muo­ver­si in pre­sti­to per sei me­si, po­treb­be­ro con­ti­nua­re a gio­ca­re a squa­dre in­ver­ti­te. Il di­fen­so­re fran­ce­se, di ori­gi­ne ita­lia­na, ha rin­no­va­to a lu­glio con il Ge­noa, ha un con­trat­to si­no al 2019. Lo­ti­to e Pre­zio­si so­no ami­ci da sem­pre, spes­so si ri­cor­da­no di es­se­re al­lea­ti di mer­ca­to e agi­sco­no di con­se­guen­za per aiu­tar­si. La La­zio è a cac­cia di due cen­tra­li, non è fa­ci­le rin­trac­ciar­li. Quel­li for­ti co­sta­no tan­to, quel­li in of­fer­ta o in sca­den­za non con­vin­co­no. I sol­di in cas­sa so­no li­mi­ta­ti, pos­so­no es­se­re spe­si 3-4 mi­lio­ni (più 3 che 4) sal­vo ces­sio­ni: quel­le di Ona­zi e Mor­ri­son so­no le più pro­ba­bi­li, quel­la di Kei­ta non va esclu­sa, ma è va­lu­ta­to 20 mi­lion­ci­ni. Il dies­se Ta­re de­ve rin­trac­cia­re gio­ca­to­ri di espe­rien­za, al­me­no uno de­ve ri­spon­de­re a que­sto iden­ti­kit. De Ma­io è sta­to vi­ci­no in va­rie fi­ne­stre di mer­ca­to, se ne può ri­par­la­re. Ta­re ha pen­sa­to a Ba­sa del Lil­la, ma il mon­te­ne­gri­no ha ri­fiu­ta­to un an­no e mez­zo di con­trat­to, ha chie­sto un ac­cor­do si­no al 2019. In Fran­cia si so­no con­cen­tra­te tan­te at­ten­zio­ni: a Mar­si­glia ci so­no N’Kou­lou e Ro­lan­do, gio­ca­no nell’Olym­pi­que. Il pri­mo è in sca­den­za a giu­gno, a gen­na­io non si muo­ve­rà a co­sto ze­ro, tutt’al­tro. Il se­con­do, ex Na­po­li e In­ter, cer­ca squa­dra, è in li­sta d’usci­ta pur es­sen­do ar­ri­va­to ad ago­sto. Non s’è am­bien­ta­to in Li­gue 1, spe­ra di tor­na­re in Ita­lia. Ro­lan­do può tra­sfe­rir­si in pre­sti­to con ri­scat­to, non ha una va­lu­ta­zio­ne al­ta, s’ag­gi­ra at­tor­no ai 3 mi­lio­ni di eu­ro. Le ami­ci­zie di mer­ca­to pos­so­no aiu­ta­re, in Ita­lia so­no no­ti i le­ga­mi di Lo­ti­to con Gal­lia­ni e Poz­zo. Nel Milan non tro­va po­sto e pa­ce Za­pa­ta, è in sca­den­za a giu­gno, la­sce­rà i ros­so­ne­ri du­ran­te la fi­ne­stra in­ver­na­le. A Udi­ne il mi­ste­ro si chia­ma Heur­taux, non gio­ca da set­tem­bre an­che a cau­sa di un in­for­tu­nio. E’ ge­sti­to dal ma­na­ger Boz­zo, è lo stes­so di Mar­chet­ti, i con­tat­ti con la La­zio so­no con­ti­nui per via del rin­no­vo del por­tie­re. Le can­di­da­tu­re di Zou­ma (Chel­sea) e Djou­rou (Am­bur­go) si so­no com­pli­ca­te ne­gli ul­ti­mi gior­ni. Il pri­mo ha un in­gag­gio al­to, il se­con­do vor­reb­be con­ti­nua­re in Bun­de­sli­ga.

IL POR­TIE­RE. In­tan­to la so­cie­tà sta chiu­den­do un ac­qui­sto per giu­gno, si trat­ta di Lo­vre Ka­li­nic, clas­se 1990, gio­ca nell’Ha­j­duk Spa­la­to, è in sca­den­za nel 2017. Co­sta un mi­lio­ne. Ka­li­nic è al­to 2,01, ha col­le­zio­na­to due pre­sen­ze in Na­zio­na­le, su di lui ave­va­no chie­sto in­for­ma­zio­ni Chel­sea e Aston Vil­la.

Si può la­vo­ra­re sul dop­pio pre­sti­to Per giu­gno pre­so Ka­li­nic, por­tie­re croa­to al­to 2,01

Se­ba­stien De Ma­io, 28 an­ni, al Ge­noa dal 2013

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.