Ru­ga­ni & co. ora la Si­gno­ra si fa gio­va­ne

Corriere dello Sport (Campania) - - Juventus - A.b./ass

- Ro­lan­do Man­dra­go­ra, 18 an­ni, è sol­tan­to l'ul­ti­mo di una se­rie in­fi­ni­ta di gio­va­ni su cui ne­gli ul­ti­mi an­ni la Ju­ven­tus. Ra­gaz­zi che i bian­co­ne­ri han­no pre­fe­ri­to va­lu­ta­re "al­la di­stan­za", la­scian­do­li in pro­vin­cia a fa­re espe­rien­za pri­ma di por­tar­li sot­to la Mo­le. In al­cu­ni ca­si i ra­gaz­zi in que­stio­ne han­no avu­to la for­tu­na di ve­sti­re la ma­glia bian­co­ne­ra. Al­tri, in­ve­ce, so­no sta­ti la­scia­ti al lo­ro de­sti­no.

CASO. E' il caso di Ma­no­lo Gab­bia­di­ni, ac­qui­sta­to in com­par­te­ci­pa­zio­ne dall'Ata­lan­ta nell'esta­te del 2012 e ce­du­to lo scor­so gen­na­io al Na­po­li per 13,5 mi­lio­ni di eu­ro do­po due sta­gio­ni e mez­za tra i ne­raz­zur­ri e la Samp­do­ria, com­pro­prie­ta­ria del car­tel­li­no. Stes­sa sor­te per il gha­ne­se Ri­ch­mond Boa­kye che do­po tre sta­gio­ni tra Sas­suo­lo, El­che (Spa­gna) e Ata­lan­ta, in esta­te è sta­to gi­ra­to in pre­sti­to al Ro­da, in Olan­da, non pri­ma di es­se­re ac­qui­si­to a ti­to­lo de­fi­ni­ti­vo pro­prio dal­la Dea.

SO­GNO. Ma al­tri ra­gaz­zi han­no avu­to più for­tu­na ed han­no rea­liz­za­to il so­gno di gio­ca­re nel­la Ju­ve. E' il caso di Ste­fa­no Stu­ra­ro, for­te­men­te vo­lu­to a gen­na­io da Al­le­gri no­no­stan­te l'ac­cor­do sti­pu­la­to con il Ge­noa a lu­glio del 2014 pre­ve­des­se la sua per­ma­nen­za in Li­gu­ria fi­no a giu­gno. Op­pu­re il caso di Da­nie­le Ru­ga­ni e Si­mo­ne Za­za, en­tram­bi suoi com­pa­gni di squa­dra ed ar­ri­va­ti in esta­te. Il pri­mo è giun­to in Pie­mon­te do­po due in­te­re sta­gio­ni pas­sa­te ad Em­po­li tra A e B. Il se­con­do in­ve­ce si sta pian pia­no ri­ta­glian­do il suo spa­zio a suon di gol do­po due an­na­te tra­scor­se al Sas­suo­lo tra ces­sio­ni de­fi­ni­ti­ve (in esta­te so­no sta­te abo­li­te le com­pro­prie­tà,

Man­dra­go­ra è so­lo l’ul­ti­mo ta­len­to scel­to dal­la Ju­ve Da Za­za a Lea­li quante pro­mes­se

ndr) e di­rit­to di riac­qui­sto a fa­vo­re dei cam­pio­ni d'Ita­lia. Nell'af­fa­re in pra­ti­ca è rien­tra­to an­che Be­rar­di, ri­ma­sto in Emi­lia Ro­ma­gna ma già pro­mes­so spo­so del­la Vec­chia Si­gno­ra sem­pre gra­zie al­la stes­sa clau­so­la che a giu­gno do­vreb­be por­tar­lo fi­nal­men­te sot­to la Mo­le. Ma die­tro le quin­te ci so­no pu­re Lea­li, Cer­ri e Ma­si. Tut­ti e tre si sta­no fa­cen­do le os­sa in pro­vin­cia, tra Fro­si­no­ne, Ca­glia­ri e Ter­na­na ed han­no tra i 19 e i 23 an­ni. La Ju­ve del fu­tu­ro è già pre­sen­te e con­fer­ma la sua tra­di­zio­ne: quel­la di cre­de­re nei gio­va­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.